Intrattenimento

Will Smith, Jump Off, da Principe a Re di Instagram

Yes Theory, Challenge Accepted!
Prendete uno dei più famosi attori dagl’anni ‘90 ad oggi. Prendete il suo stile, il suo slang, la sua comicità, la sua fama e consigliategli di aprirsi ai giovani social. Consigliatelo perché sapete che farebbe furore. È così che in poco meno di nove mesi (attivo dal dicembre 2017) Will Smith scala le gerarchie di internet, con humor puro montato a regola d’arte. I suoi account Instagram e YouTube diventano un momento di sicuro intrattenimento: video di famiglia, gag comiche, momenti seri, iniziative di beneficienza, il tutto in un mix che è sempre stato l’attore Principe di Bel Air anche dal punto di vista professionale. Per chi già lo chiama “King of Instagram” (anche se ad onor del vero i numeri non sono da re, la velocità di crescita si) sembra non esserci la parola impossibile e così lo dimostra la sua lunga sfilza di contenuti social.
L’ultima attività arriva proprio in dirittura dei suoi cinquant’anni e inizia il tutto con una sfida lanciata in rete.
One, We do it for charity!
Il tutto parte a marzo da un video del gruppo di youtubers “YesTheory”, che lo sfida a cimentarsi in una prova di Heli Bungee. Il dubbio su cosa sia questa pratica è lo stesso che attanaglia l’attore per pochi minuti (video a fianco), per poi scoprire che non è altro che un semplice bungee jumping da un elicottero in movimento. Mano al mento, due-tre calcoli veloci, una simulazione pratica (che consigliamo di vedere) e poi la sfida viene accettata, ma da bravo showman detta le sue condizioni. E così l’attore si prepara al suo personale evento dell’anno. Il giorno scelto per la sfida è il 25 settembre prossimo, esattamente quando compirà cinquant’anni e l’evento si chiamerà Jump Off.
2ldk0o5
Two, We do it after I finish shooting my movie, cuz I don’t wanna be in breach of my movie contract I can’t be jumpin out no helicopter when I got a movie!
Le condizioni sono semplici. Primo punto: il ricavato di tutto l’evento dovrà andare in beneficienza. Tra i fan che doneranno verrà estratto un vincitore che avrà la possibilità di trascorrere con lui l’intero compleanno, compresa la festa post salto. Più si donerà e più si avranno possibilità di vincere. Secondo punto, ormai passato diremmo: per buttarsi dall’elicottero gli youtubers avrebbero dovuto aspettare che finisse di girare il suo film, poiché il contratto lo vietava (strano eh?). Terzo e ultimo punto: la location scelta non altro che la location più deserta d’America, il Gran Canyon. Urlo di battaglia, video chiuso e ci si vede in aria.
Three, Most important, non negotiable, We do it over the Grand Canyon oh now y’all scared.
L’occasione mediatica è stata accolta al volo dal social e così che YouTube si è aggiudicato l’evento, trasmettendo in diretta streaming il compleanno dell’attore impegnato nel salto. La risonanza che tale gesto ha suscitato è grande per tutta la rete e si prospetta essere il video più visto sicuramente dell’intero mese. Alcune persone scelgono di andare a cena con famiglia o amici, altre di saltare da un elicottero. Se poi ti chiami Will Smith non puoi sottrarti dal rendere l’evento uno tra i più grandiosi mai visti, in pieno stile americano.

Mattia Russo

Laureato in Comunicazione, Marketing e Pubblicità per farla breve, e aspirante giornalista. Curioso per natura, dalla vena impicciona, tendo a leggere qualsiasi cosa, con un'inclinazione al fantasy. Non sono uno che ama i silenzi e parlo troppo. Pace.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button