Cinema e Serie TV

WandaVision, Debra Jo Rupp ha accettato il ruolo per via di suo nipote

L'attrice spiega il curioso aneddoto che l'ha portata ad unirsi allo show

Essere scritturato in un progetto dei Marvel Studios è un grosso problema per molti attori. Il Marvel Cinematic Universe è uno dei franchise di maggior successo e più noti nell’intrattenimento, dunque un ruolo per la Marvel può essere un lavoro da sogno, soprattutto se si è già un fan. Ma per la star di WandaVision Debra Jo Rupp, non è stata la prospettiva di far parte del MCU che l’ha portata ad accettare il suo ruolo di Mrs. Hart nella serie Disney+. È stato il suo pronipote a dirle che non le avrebbe più parlato se lei non avesse firmato. In un’intervista con Collider, la veterana della sitcom Rupp ha spiegato che, quando ha ricevuto la chiamata dal regista di WandaVision Matt Shakman, non ha ben compreso di cosa trattasse la serie. È stato il suo pronipote a dirle che quel ruolo andava assolutamente accettato.

Le parole di Debra Jo Rupp

“Ho ricevuto una chiamata dal regista che mi conosceva: ho fatto molto teatro. Vengo dal teatro, mi piace un pubblico dal vivo. Ricevo molta energia da un pubblico e avevo appena lavorato a Los Angeles, il Geffen Playhouse”, ha raccontato Debra Jo Rupp. Così ha spiegato: “Quindi mi conosceva da quello e ha chiamato e ha detto, ‘Ho una richiesta.’ E poi ha cercato di spiegarmelo e io non ho capito niente di quello che diceva. E poi il mio pronipote ha detto: “Zia Debbie se non accetta questo lavoro, non ti parlerò mai più”. Quindi, tutto si è riunito e amico, sono così felice di averlo fatto “.

Debra Jo Rupp ha continuato spiegando che, al di là del fatto che suo nipote continuerà a parlarle, far parte di WandaVision le ha attirato molta attenzione da parte del pubblico più giovane, qualcosa che ha reso la sua esperienza migliore. In WandaVision, la Rupp interpreta la signora Hart, la vicina di Wanda e Vision e la moglie del capo di Vision, Arthur Hart. Appare nei primi due episodi della serie.

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button