Cinema e Serie TVNews

Al via la VII edizione del Filming Italy Los Angeles

La manifestazione si terrà dal 28 febbraio fino al 3 marzo 2022 a Los Angeles

Al via la settima edizione di Filming Italy – Los Angeles con l’Istituto Italiano di Cultura di Los Angeles che si terrà dal 28 febbraio fino al 3 marzo 2022 a Los Angeles. In collaborazione con APA (Associazione Produttori Audiovisivi) e sotto gli auspici del Consolato Generale d’Italia a Los Angeles.

Creato e organizzato da Tiziana Rocca, Agnus Dei e dall’Istituto Italiano di Cultura Los Angeles, Filming Italy – Los Angeles oltre a promuovere l’Italia come set cinematografico e ponte tra la cultura italiana e americana. Sostiene la crescita culturale italiana attraverso il suo cinema, l’internazionalizzazione dei prodotti dell’audiovisivo italiani. Inoltre supporta le relazioni interculturali tra i vari registi, produttori ed artisti.

Le parole di Tiziana Rocca, direttore artistico del Festival

Il presidente onorario di questa edizione sarà Giancarlo Giannini. Per il grandissimo attore, orgoglio del Cinema Italiano, nel 2020 proprio il Filming Italy – Los Angeles si è fatto promotore dell’assegnazione della stella. La XVI italiana – sulla Walk of Fame di Hollywood. Tiziana Rocca, che è anche Direttore artistico del Festival, ha dichiarato: “Tornare a Los Angeles quest’anno è un’emozione particolare, considerato il periodo di chiusura che tutto il mondo ha vissuto e i momenti di incertezza che stiamo ancora affrontando. Ma dopo il grande riscontro che abbiamo avuto in Sardegna e poi al Festival del Cinema di Venezia, abbiamo deciso di proseguire su questa strada e dare vita a un Filming Italy – Los Angeles più ricco e vario che mai: stiamo valutando tantissime opere, ne abbiamo già selezionato oltre 50, tra film, serie televisive, cortometraggi e docu-film italiani, molti dei quali ancora inediti in tutto il mondo.

Tiziana Rocca ha poi aggiunto: “Affronteremo la riapertura con un festival che si terrà al 50% dal vivo, non abbandonando l’altra metà in digitale, che grazie alla piattaforma streaming ha permesso una sempre maggiore partecipazione del pubblico, tra cui tantissimi giovani studenti dislocati in diverse aree degli Stati Uniti. Dopo il grandissimo successo della passata edizione, non mancheranno le masterclass e i panel con tantissimi ospiti e artisti italiani e internazionali“. Rocca aggiunge: “Con cui affronteremo il futuro della settima arte e la sua sempre più difficile ripartenza”. Infine spiega: “E naturalmente avremo la partecipazione di tutto l’indotto del cinema italiano e le arti, con le maggiori maestranze in rappresentanza”.

I premiati delle scorse edizioni

Tra i premiati delle scorse edizioni del Filming Italy: Gina Lollobrigida, Rosario Dawson, Monica Bellucci, Abrima Erwiah. Troviamo inoltre Paz Vega, Danny Huston, Vincent Spano, Oliver Stone, Valeria Golino, Riccardo Scamarcio, Cecilia Peck. Nelle scorse edizioni altri protagonisti: Jonàs Cuaròn, Jeremy Renner, Andie MacDowell, Nat Wolff, Zack Peck, Lola Karimova. Nella lista anche Spike Lee, David Cronenberg, Claudia Cardinale, Edward James Olmos, Raoul Bova, Nolan Funk, Bella Thorne, Halston Sage. Altri protagonisti Salvatore Esposito, Matteo Garrone, Edoardo Ponti, Winston Duke, Gabriele Salvatores, Tiziano Ferro, Maria Sole Tognazzi. Premiati anche: Paola Cortellesi, Jackie Cruz, John Turturro, Carol Alt, Dante Ferretti, Francesca Lo Schiavo, Gianmarco Tognazzi. Infine Jean Sorel, Vincent Spano, Stefania Sandrelli, Susanna Nicchiarelli, Elena Sofia Ricci, Giovanni Veronesi, Margherita Buy, Rocco Papaleo.

Pasqualino Settebellezze
  • Nuovo artwork
  • Il film ha ricevuto una Nomination all'Oscar come Miglior Film straniero
  • Nel cast un incredibile Giancarlo Giannini
  • Giancarlo Giannini, Fernando Rey, Shirley Storey (Attori)

Autore

  • Anna Montesano

    Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button