Cinema e Serie TV

The Sandman: le riprese della serie partiranno a breve

David S. Goyer ha confermato l'indiscrezione attraverso twitter

In occasione dell’ultima edizione virtuale del Comic Con di San Diego, lo sceneggiatore David S. Goyer aveva annunciato che l’adattamento di The Sandman per la televisione avrebbe iniziato la produzione nell’autunno del 2020. Una previsione che sembra poter essere rispettata. Neil Gaiman sarà il produttore di questo adattamento, e lo stesso scrittore ha rivelato tramite Twitter che la produzione partirà tra 3 settimane. Questo quanto scritto nella didascalia sotto l’immagine postata: “Comincia a sembrare reale. Iniziamo le riprese tra 3 settimane, blocchi permettendo”.

David S, Goyer su The Sandman

David S. Goyer, durante il suo panel al Comic-Con, ha parlato di The Sandman oltre che di Foundation. Queste le sue parole: “Le due cose che occupavano maggiormente il mio periodo di pre-quarantena erano questi adattamenti in streaming ad alto budget di The Sandman sarebbe iniziato a maggio, e Foundation, sarebbe riuscita a finire il 40% della produzione per la sua prima stagione”.

Amazon Audible ha realizzato un adattamento diviso in più puntante di The Sandman. Parliamo della serie Vertigo scritta da Neil Gaiman con lo stesso autore inglese che ha prestato la sua voce al racconto. A partire dalla sua pubblicazione nel 1989, Sandman si è rapidamente affermato come un lavoro pionieristico che, insieme a Maus di Alan Moore e Dave Gibbons “Watchmen e Art Spiegelman”, ha contribuito a stabilire il fumetto come mezzo legittimo per la narrazione.

The Sandman su Amazon Audible è uscito il 15 luglio e ha visto tra gli interpreti: Morpheus (James McAvoy), Death (Kat Dennings), Despair (Miriam Margolyes), Lucifer (Michael Sheen). Oltre a Desire (Justin Vivian Bond), the Corinthian (Riz Ahmed), John Constantine (Taron Egerton), Uraina Blackwell (Samantha Morton), Bebe Neuwirth (the Siamese Cat), Matthew the Raven (Andy Serkis). Altri protagonisti sono William Shakespeare (Arthur Darvill), Doctor Destiny (William Hope), Hob Gadling (Matthew Horne), J’onn J’onzz (Reginald D. Hunter), Unity Kincaid (Sue Johnston). Chiudono il cast Choronzon (Paterson Joseph), Mad Hettie (Josie Lawrence), Dr. John Hathaway (Anton Lesser) e Lady Johanna Constantine (Joanna Lumley).

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button