Cultura e SocietàScienza e Tecnologia

Usare il Sole per guardare agli esopianeti

Gli esopianeti, ovvero i pianeti orbitanti sistemi stellari diverso dal nostro, sono uno dei temi caldi dell’astronomia degli ultimi anni e della ricerca della vita fuori dalla Terra. Data la loro distanza è molto difficile studiarli, ma un recente articolo ha proposto un nuovo metodo, per ora teorico, che permetterebbe di usare il Sole come una sorta di lente gravitazionale per osservare gli esopianeti ad una risoluzione ad ora impensabile.

La lente gravitazionale per gli esopianeti fatta col Sole

L’osservazione degli esopianeti, anche noti come pianeti extrasolari, è al momento per lo più limitata ad una sorta di censimento. A partire dagli anni ’90, e con una enorme crescita dopo il 2010, sono stati identificati, con diversi metodi, sempre più esopianeti. Attualmente ne abbiamo contati più di 5000 distribuiti in più di 3700 sistemi stellari.

Il metodo più utilizzato per l’osservazione è quello del transisto. Ogni volta che il pianeta passa, rispetto alla nostra prospettiva, davanti alla sua stella, la luminosità percepita di quest’ultima diminuisce. Studiando l’andamento e l’intensità della variazione, e conoscendo la natura della stella, è possibile determinare la presenza e le dimensioni dell’esopianeta.

La maggior parte degli esopianeti scoperti non ha quindi una foto di accompagnamento. Per alcuni i ricercatori sono riusciti ad ottenere una immagine sfuocata e monocromatica, con quindi comunque molte limitazioni. Il nuovo metodo proposto punta a superare tutto questo, arrivando addirittura a vedere continenti, masse d’acqua, forse addirittura vegetazione (se presente).

Una foto aliena

Per raggiungere la risoluzione necessaria, al momento fuori dalla portata anche del più grande dei telescopi mai costruiti o costruibili, il piano è quello di usare il Sole. Tutti gli oggetti dotati di massa, come ci insegna Einstein, curvano infatti lo spazio. Per gli oggetti particolarmente massivi, come una stella, questa curvatura può essere fruttata per raccogliere e amplificare la luce che proviene da oltre l’oggetto massivo.

La tecnica presenta non poche difficoltà tecniche e realizzative. Di base richiederebbe infatti di posizionare un telescopio ai limiti del sistema solare e di muoverlo avanti e indietro rispetto al Sole, in modo da raccogliere abbastanza dati da correggerre la distorsione data dalla stessa lente gravitazionale. Lo studio, tenendo conto della forma non perfettamente sferica del Sole, ritiene che quest’ultimo passaggio non sia necessario, e invece “sia sufficiente” posizionare il telescopio in una determinata posizione (comunque ai limiti del Sistema Solare) per ottenere un’immagine.

Non sarebbe comunque finita: l’immagine sarabbe a forma di croce, con quattro immagini asimmetriche del pianeta che andrebbero ripulite e ricombinate. Oltre a questo, l’enorme intensità luminosa del Sole, da filtrare e di disturbo all’osservazione, e il posizionamento di un telescopio in un punto così estremo sono già da soli delle enormi difficoltà. Il progetto, quindi, rimane al momento una proposta puramente teorica.

Pensare al possibile

A prescindere dalla fattibilità attuale, è comunque utile pensare a questo tipo di soluzioni ai problemi odierni. Se infatti oggi non esistono ancora le tecnologie, un giorno queste potrebbbero essere invece alla nostra portata, forse prima di quanto non immaginiamo. E nel frattempo, dopo aver pensato ad un’idea, possiamo continuare a pensare a quella successiva, e quella successiva ancora, in una scoperta senza fine.

Bestseller No. 1
Telescopio 80 mm Apertura 600 mm - Telescopio astronomico di rifrazione per adulti e principianti - Telescopio da viaggio AZ Mount con zaino, filtro lunare (80600)
  • Aspetto eccellente: il telescopio astronomico ha un'apertura di 80 mm e 600 mm (f/6,7) di lunghezza focale: la grande apertura può catturare più luce; una lente ottica multistrato ad alta trasmissione può migliorare la trasmissione della luce e ridurre la riflessione della luce. Ciò consente di ottenere immagini più luminose e chiare.
  • Ingrandimento ottimale Il nostro telescopio per bambini e adulti è dotato di due oculari intercambiabili di alta qualità (20 mm e 9 mm) per ingrandimento 30x e 66x. Un filtro lunare lascia passare solo il 13% della luce incidente e migliora il contrasto. Anche con il mirino 5x24, è possibile localizzare facilmente gli oggetti. Un'ottima opzione per gli amanti dell'astronomia per esplorare Luna, Saturno e Giove.
  • Portatile e stabile: il nostro telescopio rifrattore dotato di una tasca posteriore, un treppiede in alluminio regolabile e un adattatore per telefono migliorato. Tutti gli accessori possono essere riposti nella borsa, in modo da poterli trasportare e riporre comodamente durante il viaggio. Il treppiede è stabile e può essere regolato in altezza da 17,7 pollici a 52 pollici, adatto per adulti e bambini. L'adattatore per telefono consente di scattare foto fantastiche tramite il telefono.
  • Facile da usare: questo telescopio è facile da montare anche per principianti di astronomia e bambini. Con le istruzioni di installazione dettagliate e il video, puoi configurarlo facilmente. Non sono necessari attrezzi. È un ottimo telescopio regalo astronomico per adulti, appassionati di astronomia, principianti e bambini dagli 8 ai 12 anni.
  • Servizio di soddisfazione: offriamo 3 anni di servizio di soddisfazione. Se avete domande sul prodotto e sul servizio, non esitate a contattarci per ottenere supporto tecnico 24 ore su 24 dal nostro team di esperti. Che si tratti di osservazione lunare o osservazione planetaria, il nostro telescopio può soddisfare tutte le vostre esigenze. È un ottimo telescopio per adulti e bambini di 8-12 anni e principianti di astronomia.
OffertaBestseller No. 2
BEBANG Telescopio Astronomico -70mm Telescopio Rifrazione con Specchio Diagonale a 45 ° Può Correggere le Immagini, con Adattatore Telefonico, Filtro lunare, Treppiede Regolabile e Zaino
  • ⧭ Ottica professionale: obiettivo multistrato con elevata trasmissione del 99,5%, luminosità e nitidezza delle immagini migliorate, inoltre protegge gli occhi anche se utilizzati per molto tempo.(Questa è un'ottima scelta per i regali di Natale e Capodanno per i bambini)
  • ⧭ Vari usi: con due oculari sostituibili (K6mm: 66x, K25mm: 16x), gli oculari di ingrandimento offrono varietà per qualsiasi visualizzazione.
  • ⧭ Facile da installare: con una solida struttura, questo telescopio è veloce e facile da configurare senza attrezzi e incoraggerà i bambini ad amare l'apprendimento dell'astronomia e della natura.
  • ⧭ Ottimo regalo per bambini o principianti: telescopio professionale con adattatore per smartphone, controllo filo dell'otturatore della fotocamera, treppiede regolabile, zaino e altri accessori utili. È un regalo significativo e carino per il compleanno o il Natale.
  • ⧭ Garanzia globale MAXLAPTER – maxlapter prodotti in tutto il mondo ha una garanzia a vita, e ha una politica di ritorno incondizionato servizi, sia che si personalmente non piace o hanno problemi di qualità, si può ottenere il rimborso completo senza condizioni senza problemi di servizio.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button