News

Sei Mamme di nome Martha

Nel bene o nel male la scena culminante dello scontro tra il Cavaliere Oscuro e il Boy Scout ha fatto parlare, e proprio oggi, 8 Maggio Festa della Mamma, abbiamo pensato di rendere omaggio a Martha Kent e Martha Wayne che tanto hanno fatto per quietare i loro figli che, in fin dei conti, si stavano pestando.
A questo link troverete la nostra recensione della pellicola e a seguito sei madri fittizie nominate Martha!
{Martha Quimby}
Madre del viziato Joey Quimby e moglie del fedifrago Joe Quimby, First Lady di Springfield è uno dei tanti personaggi secondari del pantheon dei "gialli" di Groening. Appare solo per 12 Episodi e solo in uno riveste una posizione di rilievo nella trama interagendo addirittura con Marge.
{Martha Underwood}
Madre adottiva di Nathaniel, protagonista della acclamata saga di romanzi per ragazzi "La Trilogia di Bartimeus" scritta da Jonathan Stroud. Abitante di un universo alternativo dove la magia è utilizzata normalmente e il governo è retto da una congrega di stregoni. Apprensiva solo come una mamma chioccia sa essere.
{Queen Martha}
Tonda madre di Mike "il Cavaliere" protagonista della serie televisiva animata anglo-canadese creata da Alexander Bar e scritta da Marc Seal. Martha è la regina del regno e usa la sua saggezza per guidare il figlio Mike (e il reame). In Italia la serie è andata in onda su Cartoonito.
{Martha Generic}
Madre di Bobby della seria animata anni Novanta "il Mondo di Bobby" nella sua versione originale ha un forte accento del Minnesota e, forte anche del suo cognome, rappresenta tutte le madri del mondo. Madre, redhead instancabile e protettiva, rimarrà incinta durante la serie regalando a Bobby un fratellino.
{Martha Kent}
Madre adottiva di Clark Kent, meritevole di aver cresciuto Superman con sani e semplici principi in una fattoria di Smallville, combattiva e cocciuta quanto di buon cuore. Vera fonte della saggezza del Boyscout, sempre in pensiero per "il suo ragazzo" e vedova di Jonathan Kent.
{Martha Wayne}
Madre di Bruce Wayne, la sua morte ha dato il via alla creazione di quello che diventerà Batman. In un universo alternativo (dove è il piccolo Bruce a morire a Crime Alley) lei si trasformerà in una versione femminile del Joker mentre il marito una versione deformata del Cavaliere Oscuro, diventando acerrimi nemici. A suo nome, Bruce, ha fondato la Martha Wayne Foundation che si dispensa in opere di carità di alto livello.

redazioneon

La Redazione di Orgoglio Nerd, sempre pronta a raccontarvi le ultime novità dal mondo della cultura Nerd, tra cinema, fumetti, serie TV, attualità e molto altro ancora!

Ti potrebbero interessare anche:

Un commento

  1. Vorrei aggiungere che all’inizio di valkirya chronicles c’è una donna incinta che va portata in salvo con un carrarmato…la donna partorirà al suo interno…il nome della donna è martha…lol

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button