Cinema e Serie TVNews

I primi test del live-action di One Piece sarebbero andati male

La serie arriverà su Netflix nel corso del 2023

L’hype per l’adattamento live-action di One Piece di Netflix avrebbe subito un duro colpo dopo la sua prima proiezione di prova. Secondo l’account Twitter Divinity Seeker, un insider di Hollywood, gli spettatori avrebbero risposto male alla presentazione privata dell’attesissima serie live-action di One Piece, citando la scarsa qualità CGI e la trama confusa come problemi principali.

Apparentemente i partecipanti tra il pubblico che non erano fan della serie originale di One Piece non erano in grado di cogliere la storia. Allo stesso tempo, coloro che hanno familiarità con il materiale originale si sono trovati altrettanto confusi dalle modifiche apportate dall’adattamento.

Una notevole deviazione è l’introduzione dei personaggi centrali dello show, con Zoro, Nami, Usopp e Sanji presumibilmente introdotti negli ultimi 15 minuti del pilot, mentre l’anime ha impiegato 20 episodi per raggiungere questo stesso punto. Un’altra lamentela è stata il tono irregolare dell’adattamento, che è saltato tra il ridicolmente sciocco all’incredibilmente serio in modo stridente. Logicamente si tratta di rumor da prendere con la dovuta cautela.

L’ultimo aggiornamento da parte di Greg Werner ha smentito le voci di screening andati male

A riprova del fatto che non sempre bisogna prendere le voci come oro colato, Greg Werner, collaboratore ufficiale di One Piece che lavora spesso con Shueisha, ha pubblicato in un tweet (che trovate qui di seguito): “Quell’articolo del pubblico di prova che non è necessario leggere, fare clic o condividere, è completamente falso”. Le dichiarazioni sono state riportate dal portale Comicbook.com. Vi terremo aggiornati in caso di nuovi sviluppi o retroscena.

Il cast del live-action

Iñaki Godoy vestirà i panni (e i sandali) del capitano Monkey D. Luffy, che solcherà sui mari con Mackenyu (Roronoa Zoro), Emily Rudd (Nami), Jacob Romero Gibson (Usopp) e Taz Skylar (Sanji). Ma i pirati incontreranno anche McKinley Belcher III, Morgan Davies, Aidan Scott, Vincent Regan, Jeff Ward, Craig Fairbrass, Langley Kirkwood, Celeste Loots, Alexander Maniatis, Ilia Isorelýs Paulino, Chioma Umeala e Steven Ward.

Fra i produttori ci sarà anche il creatore del manga Eiichiro Oda, garanzia di fedeltà ai materiali originali, aiutato da Matt Owens, Steve Maeda, Marty Adelstein e Becky Clements. La serie è prodotta da Tomorrow Studios e Netflix e debutterà sulla piattaforma di streaming nel 2023: ormai è ufficiale. Matt Owens e Steve Maeda sono gli sceneggiatori, produttori esecutivi e showrunners. Eiichiro Oda, Marty Adelstein e Becky Clements sono produttori esecutivi.

One Piece Film: Red (Limited Edition DVD + 6 cards)
  • Edizione DVD
  • Edizione Limitata
  • Goro Taniguchi (Direttore) - Toei AnimationProdotto

Da non perdere questa settimana su Orgoglionerd

🐈 Il primo trailer di Catnado (sì, è esattamente quello che stai pensando)
 
🤘 Tenacious D: Jack Black cancella il tour dopo la battuta di Kyle Gass su Donald Trump
 
📽 I Fratelli Russo dirigeranno i prossimi film degli Avengers, è quasi certo
 
🎧 Ma lo sai che anche Fjona ha la sua newsletter?! Iscriviti a SuggeriPODCAST!
 
📺 Trovi Fjona anche su RAI Play con Touch - Impronta digitale!
 
💌 Risolviamo i tuoi problemi di cuore con B1NARY
 
🎧 Ascolta il nostro imperdibile podcast Le vie del Tech
 
💸E trovi un po' di offerte interessanti su Telegram!

Source
cbr

Autore

  • Anna Montesano

    Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

    Visualizza tutti gli articoli

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button