FumettiLetteratura e fumettiNews

PFUI, arriva il nuovo libro de Gli Scarabocchi di Maicol & Mirco

L'introduzione del volume è del cantautore Colapesce

BAO Publishing annuncia l’uscita del sesto volume dell”Opera Omnia de Gli Scarabocchi di Maicol & Mirco: PFUI. Il libro arriva con la prefazione di Colapesce. E come sempre raccontano con un mix turbinante di cinismo e malinconia la nostra realtà.

PFUI, nuovo volume dell’Opera Omnia de Gli Scarabocchi di Maicol & Mirco

ARGH aveva la prefazione di Adriano Ercolani, SOB cquella di Alessio Trabacchini, BAH con la prefazione di LRNZ (e vincitore del Premio Tuono Pettinato). Poi arrivò CRACK con la prefazione di Silvia Ballestra e NO! con la prefazione di Andrea Delogu. E ora tocca al sesto volume della raccolta integrale dell’Opera Omnia degli Scarabocchi di Maicol & Mirco.

Questa volta l’introduzione illuminante è del cantautore Colapesce. E come sempre il design di interni e copertina di questa Opera Omnia è curato da LRNZ.

pfui gli scarabocchi di maicol e mirco-min

Un ibrido fra satira lapidaria e fumetto narrativo, ma soprattutto un volume che fa riflettere (e innamorare) tutti quello che lo leggono. Persino Zerocalcare ha citato una vignetta de Gli Scarabocchi di Maicol & Mirco nella sua serie su Netflix “Strappare lungo i bordi”. 

Maicol & Mirco lanciano un avvertimento a chi acquista il volume: “Questo libro non contiene bestemmie o atti di violenza ma solo loro rappresentazioni. Rappresentazioni messe in pratica non dagli autori-creatori ma dai loro personaggi, i quali godono di libero arbitrio. In caso voleste condannarli e incarcerarli, avvertiteci pure. Vi disegneremo una galera ad hoc.”

gli scarabocchi di maicol e mirco pfui-min

PFUI – Gli Scarabocchi di Maicol & Mirco – Opera Omnia è edito da BAO Publishing, che porta quest’opera davvero interessante nelle librerie e fumetterie dal 2 settembre 2022. Oppure potete trovarli sul sito di BAO, che pubblica i volume dell’Opera Omnia di Maicol e Mirco (anche se le malelingue dicono che Mirco non esiste) dal 2018.

OffertaBestseller No. 1

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, Nerd da prima che andasse di moda.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button