Cinema e Serie TVFeatured

Morto Hugh Keays-Byrne, interprete di Immortan Joe

La notizia della morte è stata confermata dal regista britannico-australiano Brian Trenchard-Smith

L’attore Hugh Keays-Byrne, meglio conosciuto per i suoi ruoli di antagonisti post-apocalittici in Mad Max e Mad Max: Fury Road, è morto all’età di 73 anni. La notizia della morte di Keays-Byrne è stata confermata su Facebook dal regista britannico-australiano Brian Trenchard-Smith. Quest’ultimo ha collaborato con l’attore al suo debutto alla regia nel 1975 con The Man from Hong Kong.

Brian Trenchard-Smith ricorda l’amico scomparso

Con una foto dei due insieme, Trenchard-Smith ha osservato: “Hugh aveva un cuore generoso, offrendo una mano alle persone bisognose o un posto dove stare a un adolescente senzatetto”. Per poi aggiungere: “Si è preoccupato della giustizia sociale e della salvaguardia dell’ambiente molto prima questi problemi sono diventati di moda. La sua vita era governata dal suo senso di unicità dell’umanità. Ci mancherà il suo esempio e la sua amicizia”.

Anche il regista Ted Geoghegan (We Are Still Here) ha pianto Keays-Byrne su Twitter. Queste le sue parole: “Hugh Keays-Byrne, un eroe non celebrato del cinema australiano, è morto all’età di 73 anni”. Per poi aggiungere: “Sono continuamente sorpreso dal fatto che abbia interpretato Toecutter, antagonista di MAD MAX * del 1979 e * Immortan Joe, l’antagonista centrale di MAD MAX: FURY ROAD del 2015”. Infine: “Grazie per tutto l’intrattenimento, signore”.

Chi era Hugh Keays-Byrne

Nato a Srinagar nel 1947 e cresciuto in Inghilterra, Hugh Keays-Byrne si è esibito con la Royal Shakespeare Company tra il 1968 e il 1972 prima di scegliere di rimanere in Australia. Il suo ruolo di attore più importante all’epoca è stato quando è stato scelto per interpretare il malvagio leader di una banda di motociclisti, ovvero “Toecutter” in Interceptor. Il successo a sorpresa del film ha generato tre sequel e ha influenzato pesantemente i futuri esempi di cultura pop post-apocalittica. Keays-Byrne si è riunito con Miller oltre trentacinque anni dopo per interpretare il signore della guerra Immortan Joe in Mad Max: Fury Road del 2015. Fury Road ha ricevuto grandi consensi dalla critica. Tanto da vincere sei Academy Awards ed è ora ampiamente considerato come uno dei migliori film d’azione di tutti i tempi.

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button