Intrattenimento

La serie animata su Harley Quinn ha una data di inizio

DC Universe ha annunciato il debutto ufficiale!

DC Universe sta sviluppando diversi progetti per la sua piattaforma di streaming, tra cui una serie animata dedicata ad Harley Quinn. Alla produzione sarà impegnata Margot Robbie, attrice che interpreterà Harley sul grande schermo, coaudiuvata da Kaley Cuoco di The Big Bang Theory, che doppierà anche la protagonista. In occasione del Comic Con di New York, DC Universe ha annunciato ufficialmente che la serie debutterà a partire dal 29 novembre di quest’anno. Kaley Cuoco e il produttore esecutivo Justin Halpern, hanno rilasciato alcune dichiarazioni sul nuovo progetto: “Questo show è completamente fuori controllo. Harley Quinn è del tutto folle!” Cuoco ha subito sposato con entusiasmo il progetto. “Farò la performance più folle possibile”.

La notizia della serie TV è arrivata appena due giorni dopo l’uscita del trailer del film di prossima uscita della Warner Bros. che mette in luce la protagonista Harley Quinn. La serie di cartoni animati “irriverenti” presenta un rinnovamento anche riguardo la musica. Ricordiamo che la DC Universe, nel 2020, prevede le uscite video domestiche animate di Wonder Woman: Bloodlines, Justice League Dark: Apocalypse e Superman: Red Son.

Ritornando alla protagonista assoluta, Margot Robbie, la sua carriera è stata una continua scalata. Ha ricevuto il plauso universale per la sua performance di Tonya Harding nel film biografico Tonya (2017), per il quale ha ricevuto una candidatura ai Golden Globe nella sezione migliore attrice in un film commedia o musicale, al Premio BAFTA, agli Screen Actors Guild Awards e al Premio Oscar nella sezione miglior attrice protagonista. Nel medesimo anno è stata inserita dalla rivista Time nella lista delle 100 persone più influenti al mondo.

Source
https://deadline.com

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button