Cinema e Serie TVNews

Jesse Eisenberg: “Sarei stupito se mi ritrovassi in un film DC Comics”

L'attore ha parlato al 28° Sarajevo Film Festival

Parlando a una folla entusiasta al 28° Sarajevo Film Festival dopo le proiezioni del suo debutto alla regia When You Finish Saving the World, Jesse Eisenberg ha toccato vari argomenti. L’attore ha chiarito che non avrebbe escluso un ritorno nel mondo DC o addirittura Marvel se chiamato. “Sarei scioccato se finissi in un film DC, ma sarebbe uno shock piacevole”, ha detto Jesse Eisenberg. “Ascolta, non sono un fan dei fumetti. Per me è stata un’opportunità per interpretare questo personaggio che ha scritto questo grande scrittore, e mi è piaciuto farlo”. Alla domanda se farebbe ancora un film di supereroi ha risposto: “Sì. Perché come attore, fai cose diverse, e a volte grandi ruoli compaiono in cose davvero commerciali e talvolta ruoli terribili si presentano in film indipendenti”.

Jesse Eisenberg parla di A Real Pain

Per il momento, tuttavia, Jesse Eisenberg tiene ben chiaro il suo prossimo obiettivo, mentre si prepara a girare film, A Real Pain, in Polonia. “La storia parla di due cugini che si sono separati”, ha spiegato, “e fanno un tour dell’Olocausto dopo la morte della nonna. Riguarda le loro vite e le loro piccole lotte, in contrasto con le lotte più grandi che stanno affrontando, e il tentativo di giustapporre il modo in cui pensiamo al dolore moderno e il modo in cui pensiamo al dolore dei nostri antenati. I nostri antenati sono stati uccisi e le nostre lotte sono così minori, in confronto. Il film in un certo senso pone la domanda: “Anche [quelle piccole lotte] sono valide?”

La co-protagonista dello sceneggiatore e regista nel film sarà la star di Succession Kieran Culkin. “Ho sempre pensato a lei per il ruolo“, ha detto Eisenberg. “In realtà non ho visto Succession, ma la mia sorellina l’ha fatto. Quando ha letto la sceneggiatura, ha detto: “Devi darla a Kieran”. Ho pensato: “Oh, mio ​​Dio, mi piacerebbe, è semplicemente fenomenale”.

Jesse Eisenberg non aver visto Succession non è del tutto sorprendente, dato che non vede nemmeno i suoi film. Ma forse è un po’ degno di nota il fatto che non tenga d’occhio il fondatore di Facebook Mark Zuckerberg, la cui interpretazione gli è valsa una nomination all’Oscar per The Social Network del 2010. “Penso di no, perché non ho una pagina Facebook”, ha riflettuto. “Le storie sono generalmente prive di significato per me. A volte noto quando nelle notizie esce una storia su Facebook, ma penso che le persone siano semplicemente preoccupate che i loro dati vengano estratti o venduti. Mi sento un po’ contento di non aver mai avuto una pagina Facebook”.

Batman V Superman: Dawn of Justice (DVD)
  • Warner Bros
  • Warner Bros
  • Warner Bros
  • Warner Bros (Direttore)
  • Audience Rating: NR (Non valutato)

Da non perdere questa settimana su Orgoglionerd

🧙 The Witcher 4: le prime immagini di Liam Hemsworth come Geralt di Rivia
 
🏴‍☠️ Taz Skylar, il Sanji di One Piece, mostra il tatuaggio del cast — un disegno di Eiichiro Oda
 
🐶 L’ultimo addio a Kabosu, il cane che ispirò il celebre meme del doge
 
 ✒️ La nostra imperdibile newsletter Caffellattech! Iscriviti qui 
 
🎧 Ma lo sai che anche Fjona ha la sua newsletter?! Iscriviti a SuggeriPODCAST!
 
📺 Trovi Fjona anche su RAI Play con Touch - Impronta digitale!
 
💌 Risolviamo i tuoi problemi di cuore con B1NARY
 
🎧 Ascolta il nostro imperdibile podcast Le vie del Tech
 
💸E trovi un po' di offerte interessanti su Telegram!

Source
deadline

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button