Cultura e SocietàFeaturedIntrattenimento

Il Trono di Eldraine: 10+1 easter egg fiabeschi

L'ultima espansione di Magic nasconde tante sorprese e richiami al mondo delle fiabe, vediamo i migliori

I sogni son desideri…

Cenerentola

Un’altra fiaba conosciuta ed amata da tutti, e riproposta in mille salse è Cenerentola, le cui origini però si possono fare risalire addirittura all’Egitto dei faraoni. Non c’è dubbio, comunque, che la versione disneyana è stata la più influente e ha consegnato questa storia nelle braccia della cultura pop, ed è senz’altro attraverso questa “lente” che Cenerentola è arrivata sul piano di Eldraine. Come nel caso di Biancaneve, la protagonista in realtà non è stata rappresentata. Lo sono però le due altre “potenze” in campo, ovvero la matrigna, Tutrice Malvagia, e la fata madrina, la cui carta ha purtroppo subito un certo maltrattamento in fase di localizzazione in italiano: si chiama “Guidamadrina degli Spiritelli“, quando nell’inglese, Faerie Guidemother, si conserva molto meglio l’astuto gioco di parole. Anche i principali artefatti della fiaba hanno ricevuto una propria carta! Ecco la Scarpetta di Cristallo e la Carrozza Incantata (con i topini che la trainano, adorabile!), ma attenzione, perchè c’è anche il minaccioso Orologio di Mezzanotte che segna l’ora di Tramutare in Zucca!

Pagina precedente 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12Pagina successiva

Autore

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button