Cinema e Serie TV

Il film di Wile E. Coyote trova il proprio regista

Wile E Coyote ritornerà protagonista grazie ad un film a lui dedicato. Lo show verrà diretto da Dave Green e si intitolerà  Coyote vs. Acme, mentre la produzione è stata affidata a Warner Bros. Per lo sviluppo del nuovo progetto si punta ad un mix di riprese live-action e animazione. Ad oggi si deve ancora scegliere uno sceneggiatore per portare il personaggio animato sul grande schermo. Il film seguirà le tante disavventure di Wile E. Coyote (anche noto come Willy il Coyote) che cerca, in ogni modo, di fermare e sconfiggere la sua nemesi Beep Beep. L’Acme, è l’azienda che offre al coyote le tante armi che utilizza per cercare di raggiungere il proprio obiettivo.

Wile E. Coyote, le novità su ” Coyote vs. Acme”

Wile è uno dei protagonisti del mondo dei Looney Tunes e ha debuttato nel 1949, diventando protagonista di quasi 50 episodi animati in cui non riesce mai a bloccare il suo nemico. Tra i produttori di Coyote vs. Acme ci saranno anche Chris McKay e gli sceneggiatori Jon e Josh Silberman. Coyote vs. Acme sarà il terzo grande film dei Looney Tunes negli ultimi 22 anni dopo il grande successo di Space Jam del 1996 e il film del 2003 Looney Tunes: Back in Action. Il film su Wile E. Coyote non è l’unica pellicola dei Looney Tunes in lavorazione. C’è anche infatti il sequel di Space Jam, con la superstar Lebron James. Willy il Coyote (Wile Ethelbert Coyote) e Beep Beep (Road Runner) sono due personaggi animati creati da Chuck Jones nel 1949 per la Warner Bros.

Ricordiamo che Willy il Coyote (conosciuto anche come Vilcoyote o Vile il Coyote) e il Road Runner (conosciuto semplicemente come Beep Beep o Bip Bip, appartengono alle serie Looney Tunes e Merrie Melodies della Warner Bros. Il primo cartoon con entrambi i personaggi risale al 1949 con l’episodio Fast and Furry-ous (in italiano Lavato e stirato).

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button