HotLetteratura e fumettiNews

George R.R. Martin afferma che The Winds of Winter è pronto al 75%

Intanto ha presentato il suo nuovo libro The Rise of the Dragon: An Illustrated History of the Targaryen Dynasty

I fan de Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco hanno ricevuto un aggiornamento molto interessante da George RR Martin sul tanto atteso libro The Winds of Winter. Il famoso autore è apparso di recente al The Late Show con Stephen Colbert per promuovere il suo nuovo libro The Rise of the Dragon: An Illustrated History of the Targaryen Dynasty, Volume Uno, dove ha condiviso, tra le altre cose, i progressi del libro in uscita.

Le parole di George RR Martin su The Winds of Winter

Durante la loro conversazione, Colbert ha scherzato dicendo che è “legalmente obbligato” a chiedere a Martin dello stato di Winds of Winter, a cui Martin ha rivelato che il libro non è ancora finito poiché è persino più lungo di Storm of Swords and A Dance with Dragons. George RR Martin ha infatti dichiarato: “Penso che sarà un libro molto grande [più di 1500 pagine] e penso di averlo finito per circa tre quarti”. Aggiungendo ulteriormente: “I personaggi si intrecciano tutti e in realtà ho finito con un paio di personaggi, ma non altri. Devo finire tutta quella tessitura”.

Dopo aver ricevuto la risposta, Colbert ha fatto rapidamente dei calcoli chiedendo: “Quindi [ci sono voluti] 10 anni per arrivare al 75 percento del percorso … il che significa circa … altri tre anni?” Al che Martin ha scherzosamente risposto: “È deprimente”, anche se ha ulteriormente incalzato dicendo che una volta pubblicato Winds of Winter, riceverà il primo tweet il giorno successivo chiedendo “dov’è A Dream of Spring?” I fan hanno atteso a lungo Winds of Winter quando l’ultimo libro di Martin, A Dance with Dragons, è uscito nel 2011, l’anno in cui è stata lanciata la serie originale de Il Trono di Spade. La serie HBO si è conclusa nell’arco di quasi un decennio, nel 2019, superando il materiale originale.

Grande successo per The House of the Dragon

La HBO ha recentemente concluso la prima stagione della serie prequel House of the Dragon, basata su Fire and Blood e che porta alla Guerra Civile dei Targaryen soprannominata Dance of the Dragons. L’autore ha brevemente discusso dei vari draghi coinvolti nella serie, rivelando che “alcuni moriranno e ne nasceranno di nuovi”, insieme alla sua visione delle spaventose creature della serie. Il suo nuovo libro The Rise of the Dragon prende la storia principale da Fire & Blood e aggiunge illustrazioni. Martin ha spiegato: “Fire & Blood è circa 300.000 parole della storia dei Targaryen. Questo è circa un quarto di quella lunghezza in termini di parole, ma abbiamo aggiunto 150 illustrazioni originali di alcuni dei migliori artisti fantasy del mondo”.

Offerta
Fuoco e sangue. House of the Dragon
  • Martin, George R. R. (Autore)
Source
collider

Autore

  • Anna Montesano

    Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button