Cinema e Serie TVFilmNews

Gal Gadot conferma le minacce di Joss Whedon sul set di Justice League

Scopriamo insieme cosa ha rivelato l'attrice

Il mese scorso Ray Fisher ha parlato della sua esperienza con il regista Joss Whedon durante le riprese di Justice League del 2017, sottolineando che anche Gal Gadot e la regista di Wonder Woman, Patty Jenkins, hanno avuto i loro problemi con Whedon. Ora, in una nuova intervista, Gadot conferma quanto affermato dal collega Fisher.

Gal Gadot conferma le minacce di Joss Whedon

Gal Gadot conferma le minacce di Joss Whedon

L’attrice ha rivelato a Israel’s N12 che Whedon ha minacciato di danneggiare la sua carriera quando ha chiesto di apportare modifiche al suo personaggio.

“Ha minacciato la mia carriera e ha detto che se avessi fatto qualcosa, l’avrebbe resa miserabile. Io, però, non sono stata zitta e me ne sono occupata”, ha detto la Gadot nell’intervista.

Nella precedente intervista di Fisher a The Hollywood Reporter, l’attore ha rivelato che Gadot e Jenkins hanno dovuto discutere aspramente riguardo al personaggio di Wonder Woman in questa nuova versione. Oltretutto ha affermato che Whedon si è anche preso gioco di come li stava trattando dietro le quinte.

Gli attuali commenti della Gadot a N12 confermano quanto affermato dal collega. Come segue:

“Una fonte ben informata dice che la Gadot aveva molteplici preoccupazioni con la versione riveduta del film. Tra di essi sono compresi i problemi sul fatto che il suo personaggio, in Justice League, fosse più aggressivo che in Wonder Woman, indica il rapporto.

“Lo scontro più grande è avvenuto quando Whedon ha spinto Gadot a registrare parti che non le piacevano, ha minacciato di danneggiare la sua carriera e ha denigrato la regista di Wonder Woman, Patty Jenkins”.

Gadot ha anche precedentemente condiviso il suo pensiero e spiegato come ha gestito i suoi problemi con Whedon.

“Sono felice che Ray sia riuscito a dire la sua verità”, ha detto la Gadot al LA Times mesi fa. “Non ero lì con i ragazzi quando hanno girato con Joss Whedon. Ho avuto la mia esperienza personale con lui, che non è stata una delle migliori, ma me ne sono occupata subito. L’ho portato ai piani alti e loro se ne sono occupati.”

Per quanto riguarda Gadot e il suo personaggio, un terzo film di Wonder Woman è stato annunciato subito dopo l’uscita di Wonder Woman 1984 con il ritorno di Gadot e Jenkins. Al momento, però, non abbiamo una data d’uscita.

Source
Comicbook

Veronica Ronnie Lorenzini

Videogiochi, serie tv ad ogni ora del giorno, film e una tazza di thé caldo: ripetere, se necessario.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button