Cinema e Serie TVNews

Game of Thrones: Nathalie Emmanuel parla della fine di Missandei

L'attrice, protagonista in Fast And Furious 9, ritorna sulla morte del personaggio ne Il Trono di Spade

Nathalie Emmanuel è attualmente impegnata nella promozione del film Fast & Furious 9, che segna il suo terzo ingresso nel franchise. Tuttavia, prima che fosse conosciuta come Ramsey, molti la ricordavano (e la ricordano ancora) come Missandei di Game of Thrones. Come tanti personaggi dell’iconica serie HBO, Missandei non è sopravvissuta alla stagione finale. La sua morte ha colpito tantissimo i fan, considerando che si trattava dell’unica donna di colore presente nella serie. Durante una recente chiacchierata con Vogue, Nathalie Emmanuel ha parlato della controversa morte del suo personaggio in Game of Thrones.

“Quando ho saputo che Missandei sarebbe morta, sapevo che, essendo l’unica donna di colore nello show, le persone avrebbero sentito la sua perdita in maniera particolare. Lei è anche una persona davvero gentile, buona. Non mi aspettavo, immagino, l’entità della reazione che è avvenuta“, ha dichiarato l’attrice.

Nathalie Emmanuel parla anche della scena di nudo in Game of Thrones

Durante un’altra recente chiacchierata con il podcast di Make It Reign di Josh Smith (tramite il New York Post), la Emmanuel ha rivelato come le sue scene di nudo in Game of Thrones abbiano influenzato la sua carriera.
“Quando ho fatto Game of Thrones, ho accettato alcune scene di nudo o nudità all’interno dello spettacolo”, ha spiegato. “E la percezione di altri progetti, quando il ruolo richiedeva la nudità, che ero disponibile a fare qualsiasi cosa perché l’ho fatto in quello show”. Ha aggiunto: “Ciò che le persone non si sono rese conto è che ho accettato [a] termini e cose specifiche per quel particolare progetto, e questo non si applica necessariamente a tutti i progetti”.

Game of Thrones è in streaming su HBO Max mentre F9 è attualmente al cinema. Ricordiamo infine che Il Trono di Spade (Game of Thrones) è una serie televisiva statunitense di genere fantastico creata da David Benioff e D. B. Weiss, trasmessa dal 17 aprile 2011 al 19 maggio 2019 sul canale via cavo HBO per 73 episodi in otto stagioni.

Source
comicbook

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button