News

Emma Stone: dopo Gwen Stacy dovrebbe interpretare anche Mary Jane

Quanti di voi all’annuncio che Emma Stone sarebbe entrata nel cast del reboot di Spider-man hanno pensato subito, è perfetta come Mary Jane. I suoi capelli rossi sfoggiati in vari film come Zombieland, Easy A e The Help non lasciavano dubbi riguardo al suo possibile ruolo. Invece con grande sorpresa eccola nei panni della biondissima Gwen Stacy, la storica e sfortunata prima ragazza di uno dei supereroi più amati di casa Marvel, Spider-man. Emma Stone: dopo Gwen Stacy dovrebbe interpretare anche Mary Jane, almeno secondo noi. 

Pochi mesi fa è uscito il secondo capitolo della nuova versione cinematografica dedicata all’Uomo Ragno, Non è più una novità il fatto che la povera Gwen sia scomparsa dalle scene, e chi conosce il fumetto sapeva sarebbe successo sin da quando ha visto per la prima volta l’attrice indossare i panni dell’eroina.
Chi ci segue lo sa già (se non vi ricordate ecco la nostra recensione), questa nuova versione di Spiderman proprio non riesce a piacerci, fra una sceneggiatura che vacilla in diversi punti e personaggi interpretati bene ma sminuiti dal copione, vogliamo spezzare una lancia a favore di Emma Stone. La Gwen portata in scena dall’attrice riesce bene nel suo ruolo di amica e fidanzata di Peter Parker,  pronta sempre a sostenerlo in ogni situazione, rischiando, come ben sappiamo, la vita per lui. Certo non è il ruolo del secolo per l’attrice americana, ma in mezzo a tanti problemi che il film ha. di sicuro è una delle poche cose che si salva. D’altronde viene naturale compatire la povera famiglia Stacy che per colpa di un poco responsabile Spider-man si è vista decimata, tanto che se i membri rimanenti solo sapessero come sono andate realmente le cose avrebbero motivi molto più reali di odiare il supereroe mascherato rispetto a un mediocre Goblin o a un Electro di cui nessuno ha ancora capito il vero motivo del suo astio.
Insomma Gwen Stacy non c’è più, toccherà dunque a Mary Jane subentrare. In effetti secondo i piani iniziali sarebbe dovuta comparire già in questo secondo capitolo, ma è stata tagliata fuori all’ultimo e sicuramente apparirà per consolare il povero Peter nel prossimo film.
Ma chi interpreta la rossa amata del nostro amichevole Uomo Ragno di quartiere?

21btyxf

Salvo cambiamenti dell’ultimo momento, nelle scene girate e poi rimosse dall’ultimo film vedevano Mary Jane Watson interpretata dall’attrice Shailene Woodley, attualmente famosa per il suo ruolo di protagonista nel nuovo blockbuster tratto dalla saga letteraria Divergent.
Personalmente a basarci solo sulla chioma rossa, le nostre preferenze sarebbero ricadute su Emma Stone per il ruolo, ma ormai è troppo tardi e aspetteremo di vedere come Shailene Woodley, in questo momento sulla cresta dell’onda della sua carriera, se la caverà nel terzo capitolo della saga cinematografica di Spiderman.

Intanto nonostante la brutta fine fatta dal suo personaggio la povera Emma ha subito uno scherzo un po’ cattivo nei suoi confronti. Infatti la Stone è dichiaratamente una grandissima fan delle Spice Girls sin da quando era bambina. Qualche mese fa durante un intervista era scoppiata a piangere nel bel mezzo della stessa per aver visto un video messaggio della ex Spice Mel B dedicato proprio a lei. Subito dopo la giovane attrice si è messa a cantare, spronata dai presentatori, la canzone Wannabe del famoso gruppo pop. Qualcuno si è approfittato della sua passione per il gruppo per giocarle un brutto tiro.
Durante un intervista al famoso talk show americano “The Graham Norton Show” (potete vedere il video qui a fianco)  insieme ai colleghi Andrew Garfield e Jamie Foxx per la promozione di The Amazing Spiderman 2, l’omonimo presentatore ha fatto intendere che le Spice Girls le avrebbero fatto una sorpresa in diretta, notizia che ha quasi sconvolto la povera ragazza per l’emozione, per poi rivelarsi una bufala con conseguenti risate ai danni della povera Emma da parte di tutti i presenti in studio. Da Nerd possiamo capire cosa voglia dire poter incontrare i propri idoli dell’infanzia, chiunque essi siano, auguriamo alla povera Emma di avere presto un occasione per conoscere il suo gruppo preferito!

Da non perdere questa settimana su Orgoglionerd

 

🐲House of the Dragon: la Westeros che (ri)conosciamo
 
🎰 Gainax, lo studio che creò Evangelion, dichiara bancarotta
 
🏴‍☠️Lorenzo Simonelli vince ancora in nome di One Piece
 
✒️ La nostra imperdibile newsletter Caffellattech! Iscriviti qui
 
🎧 Ma lo sai che anche Fjona ha la sua newsletter?! Iscriviti a SuggeriPODCAST!
 
📺 Trovi Fjona anche su RAI Play con Touch - Impronta digitale!
 
💌 Risolviamo i tuoi problemi di cuore con B1NARY
 
🎧 Ascolta il nostro imperdibile podcast Le vie del Tech
 
💸E trovi un po' di offerte interessanti su Telegram!

 

Autore

  • Silvio Mazzitelli

    Di stirpe vichinga, sono conosciuto soprattutto con il soprannome “Shiruz”, tanto che quasi dimentico il mio vero nome. Videogiocatore incallito sin dall’alba dei tempi, adoro il mondo videoludico perché dopo tanto tempo riesce sempre a sorprendermi come la prima volta. Scrivo ormai da diversi anni di questa mia passione per poterla condividere con tutti. Sono uno dei fondatori di Orgoglio Nerd e sono anche appassionato di tutto ciò che riguarda la cultura giapponese e la mitologia (in particolare quella nordica).

    Visualizza tutti gli articoli

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button