Cinema e Serie TV

Ava DuVernay al lavoro su una serie DC Comics

L'acclamata regista sta sviluppando una sceneggiatura per Naomi

La CW entra in affari con l’acclamata regista Ava DuVernay per dare vita a un altro personaggio dei fumetti DC. TVLine ha appreso che la casa dell’Arrowverse sta sviluppando una sceneggiatura per Naomi, basata sull’omonimo personaggio DC, e che sarà prodotta e scritta da DuVernay di ARRAY Filmworks e Jill Blankenship (Arrow), in associazione con Warner Bros TV. Secondo la logline ufficiale, la serie segue il viaggio di una ragazza adolescente dalla sua piccola città del nordovest alle “vette del multiverso”. Quando un evento soprannaturale scuote la città natale di Naomi nel profondo, si propone di scoprirne le origini – “e ciò che scopre metterà alla prova tutto ciò in cui crediamo sui nostri eroi”.

Naomi ha debuttato nel 2019 con una serie di fumetti

Naomi ha debuttato come serie di fumetti nel 2019. Ovvero con Naomi: Season One, scritto da Brian Michael Bendis e David F.Walker e illustrato da Jamal Campbell. Sebbene questo segna il primo progetto di DuVernay per The CW (e la prima serie di supereroi DC non EP di Greg Berlanti), negli ultimi anni è stata piuttosto prolifica sul piccolo schermo, con l’acclamato When They See Us di Netflix e una serie di imminenti serie. Tra cui DMZ di HBO Max (anch’esso basato su un fumetto DC), il dramma familiare dei nativi americani della NBC Sovereign e la serie biopic su Colin Kaepernick di Netflix. Sarah Bremner e Paul Garnes (Queen Sugar) produrranno anche Naomi per ARRAY.

Ava Marie DuVernay (Los Angeles, 24 agosto 1972) è una regista, sceneggiatrice, imprenditrice, produttrice cinematografica, produttrice televisiva e giornalista statunitense. È la prima donna afroamericana a ricevere una nomination al Golden Globe e al Critics Choice Award come miglior regista per il film Selma – La strada per la libertà.

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button