Cinema e Serie TVNews

Will Smith annuncia le dimissioni dall’Academy

L'attore ha probabilmente solo anticipato la decisione dell'organizzazione

Will Smith ha deciso di dimettersi dall’Academy of Motion Picture Arts & Sciences, dopo che ha schiaffeggiato Chris Rock durante gli Academy Awards 2022. La decisione dell’attore è arrivata venerdì sera, confermando che la scelta è arrivata a fronte di una potenziale espulsione o sospensione dall’organizzazione.

La spiegazione di Will Smith sulla sua decisione

Queste le dichiarazioni di Will Smith: “Ho risposto direttamente all’audizione disciplinare dell’Academy e accetterò pienamente tutte le conseguenze per la mia condotta. Le mie azioni alla presentazione della 94a edizione degli Academy Awards sono state scioccanti, dolorose e imperdonabili. L’elenco di coloro che ho ferito è lungo e include Chris, la sua famiglia, molti dei miei cari amici e persone care, tutti i presenti e il pubblico globale a casa”.

Will Smith ha poi aggiunto: “Ho tradito la fiducia dell’Accademia. Ho privato altri candidati e vincitori della loro opportunità di festeggiare ed essere celebrati per il loro lavoro straordinario. Ho il cuore spezzato. Voglio riportare l’attenzione su coloro che meritano per i loro risultati e consentire all’Academy di tornare all’incredibile lavoro che fa per supportare la creatività e l’abilità artistica nei film”. Infine: “Quindi, mi dimetto da membro dell’Academy of Motion Picture Arts and Sciences, e accetterò qualsiasi ulteriore conseguenza che il Consiglio ritenga opportuno. Il cambiamento richiede tempo e mi impegno a fare il lavoro per assicurarmi di non tornare mai più e lasciare che la violenza prenda il sopravvento sulla ragione”.

Nel corso della settimana i leader dell’Academy si sono incontrati con Smith tramite Zoom per discutere delle ricadute. Nel corso della videochiamata l’attore ha “espresso la sua consapevolezza” delle ripercussioni sull’incidente. Secondo una nuova intervista con il produttore Will Packer, Smith non è stato rimosso dalla cerimonia dopo che Chris Rock ha chiarito che non “voleva peggiorare una brutta situazione”.

La posizione dell’Academy

Il presidente dell’AMPAS David Rubin ha confermato e affrontato le dimissioni di Smith in una dichiarazione venerdì. In seguito ha sottolineato che l’organizzazione sta portando avanti i propri “procedimenti disciplinari” per l’attore. Queste le sue dichiarazioni: “Abbiamo ricevuto e accettato le dimissioni immediate del signor Will Smith dall’Academy of Motion Picture Arts and Sciences. Continueremo ad andare avanti con i nostri procedimenti disciplinari contro il signor Smith per violazioni degli standard di condotta dell’Accademia, prima della nostra prossima riunione del consiglio programmata per il 18 aprile”.

King Richard [DVD] [2021]
  • The disk has English audio and subtitles.

Da non perdere questa settimana su Orgoglionerd

 

🐲House of the Dragon: la Westeros che (ri)conosciamo
 
🎰 Gainax, lo studio che creò Evangelion, dichiara bancarotta
 
🏴‍☠️Lorenzo Simonelli vince ancora in nome di One Piece
 
✒️ La nostra imperdibile newsletter Caffellattech! Iscriviti qui
 
🎧 Ma lo sai che anche Fjona ha la sua newsletter?! Iscriviti a SuggeriPODCAST!
 
📺 Trovi Fjona anche su RAI Play con Touch - Impronta digitale!
 
💌 Risolviamo i tuoi problemi di cuore con B1NARY
 
🎧 Ascolta il nostro imperdibile podcast Le vie del Tech
 
💸E trovi un po' di offerte interessanti su Telegram!

 

Source
comicbook

Autore

  • Anna Montesano

    Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

    Visualizza tutti gli articoli

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button