Cinema e Serie TVNewsSerie TV

She-Hulk: chi sono tutti i personaggi dell’episodio 7?

Marvel pesca nel proprio repertorio alcune chicche davvero da Nerd

L’episodio 7 di She-Hulk ha pescato nelle profondità del canone Marvel per portare su Disney+ un gruppo di villain che molti fan forse non ricordavano. Noi, da Nerd onesti quali siamo, dobbiamo ammettere che senza qualche ricerca online ci saremmo persi qualche collegamento. Perché il gruppo di sostegno che Emil Blonsky (aka Abominio) sta aiutando nel suo centro di recupero è formato da vecchie conoscenze Marvel, apparse in una manciata di albi a fumetto al massimo. Per orientarvi, ecco quindi tutti i personaggi e le loro origini fumettistiche.

SPOILER ALERT: Continuate solo dopo aver visto l’episodio 7 di She-Hulk

She-Hulk, chi sono i villain apparsi nell’episodio 7?

She-hulk villain episodio 7-min

Nell’episodio, dopo una sequenza senza dialogo che ci ha mostrato gli appuntamenti fra Jennifer Walters e Josh che sembra rubata a una rom-com, vediamo Jen in un ambiente nuovo. Ha infatti dovuto accompagnare l’agente che controlla Abominio mentre è in libertà vigilata nel campus sperduto nella natura in cui si è ritirato.

E con un incontro che lascia a pezzi la Prius di Jennifer, Marvel ci presenta una nuova serie di personaggi. Che sono una “deeeeeeeep cut” per gli amanti dei fumetti. Tanto che se anche il più Nerd dei nostri amici ci dicesse di conoscerli tutti, non gli/le crederemmo. Ma sono tutti villain Marvel, per quanto comparsi poco sui fumetti della Casa delle Idee. Ecco tutto quello che sappiamo su di loro.

Chi è Man-Bull, uno dei villain visti nell’episodio 7 di She-Hulk

man-bull villain episodio 7 she-hulk-min

ManBull, al secolo William Taurens, ha debuttato su Daredevil #78 (un altro legame con Matt Murdock della serie?). Ma nelle sue successive apparizioni ha incrociato le corna anche con Hulk e She-Hulk. E ha un ruolo anche nei Thunderbolts, anche se dubitiamo apparirà nel prossimo film sul gruppo di villain.

Il cattivo nei fumetti deve i suoi poteri (e le sue corna) a degli esperimenti di laboratorio: gli hanno iniettato un siero derivato dai tori. Oltre a superforza e rapidità (anche se come vediamo nella serie, nemmeno paragonabili a quelli di She-Hulk), riesce a empatizzare con i bovini. Un po’ un Aquaman da fattoria.

Nella serie lo interpreta Nathan Hurd e sembra decisamente meno cattivo della controparte fumettistica. Ma questo vale per il gruppo intero.

El Aguila, il matador mutante

el aguila villain episodio 7 she-hulk-min

Apparso in Powerman and Iron Fist #58 nel 1979, El Aguila (aka Alejandro Montoya) ha un attributo importante per l’MCU: è un mutante. O almeno lo è nei fumetti, dove ha il potere di generare elettricità, oltre ad essere uno spadaccino provetto.

Nei fumetti ha rivestito il ruolo di vigilante anti-eroe che aiuta Iron Fist e Luke Cage, che all’epoca era conosciuto come Power Man. Ma ha rivestito anche il ruolo di cattivo combattendo contro Hawkeye. Nei fumetti non ha un rapporto così stretto con Man-Bull, anche perché entrambi non sono proprio personaggi di “Serie A”.

Ma l’interpretazione di Joseph Castillo-Midyett lo ha subito fatto apprezzare ai fan. Che magari potrebbero rivederlo se Marvel approvasse una nuova serie su Luke Cage e Iron Fist.

Saracan, il vampiro nel gruppo di villain dell’episodio 7 di She-Hulk

She-Hulk-Saracen-min

Saracen non nasconde di essere un vampiro, quindi come potete immaginare è una vecchia conoscenza di Blade: infatti ha debuttato in Blade: The Vampire Hunter #1 nel 1999. Ma a differenza del personaggio che interpreterà Mahershala Ali nel MCU, circola nella Terra-616 da molto più tempo. Infatti fa parte del gruppo degli Antichi insieme a Nosferatu, Verdelet, Maracen e Lamia. E la croce che porta sul vestito nella serie ricorda che Saracen di solito risiede nelle cripte sotto il Vaticano.

Ma nel MCU c’è anche un altro personaggio chiamato Saracen, che in effetti non è un vampiro ma un mercenario che si scontra spesso con Punisher. Forse per questo gli altri membri del gruppo guidato da Emil Blonsky non credono ai suoi poteri.

Nel MCU lo interpreta Terrence Clowe, che forse potremmo vedere nel prossimo Blade. E scoprire se davvero è un vampiro oppure no.

Chi è Porcupine (e perché non si lava il costume)

porcupine-min

Porcupine (Porcospino) è il personaggio con il più lungo passato nei fumetti Marvel, ha infatti debuttato in Tales to Astonish #48 nel 1963. Esatto, ha appena un anno in meno dell’Uomo Ragno, fumettisticamente.

Alexander Gentry è uno scienziato dell’esercito, che lavora con gas, fiamme, pungiglioni avvelenati. Ma quando il governo non lo paga per il suo lavoro, conserva il costume e inizia a rapinare banche, scontrandosi con Ant-Man e The Wasp.

Nei fumetti ci sono altre due versioni di questo villain apparto nell’episodio 7 di She-Hulk. Billy Bates è un mutante che appare in District X #13 nel 2005, che per mutazioni genetiche ha i poteri di un porcospino. Mentre Roger Docking debutta in Daughters of th Dragon #3 nel 2006, con un costume leggermente diverso. Forse Marvel ha voluto fondere insieme questi personaggi in maniera ironica: indossa un costume ma non lo toglie mai come se fosse una mutazione genetica. E per questo ha un odore nauseabondo.

Lo interpreta Jordan Aaron Ford.

Wrecker (ancora)

Infine, un personaggio che avevamo già conosciuto. E che Jen ci mostra in un “Previously On” per chi non lo ricordasse. Dirk Farthwaite, aka Wrecker, debutta in The Mighty Thor #148 nel 1968, uno dei tanti personaggi creati da Stan Lee e Jack Kirby.

Rispetto agli altri, è un villain che appare tante volte nei fumetti Marvel. Combatte Thor aiutato da Loki, si allea con altri villain contro The Defenders, battendosi con Doctor Strange e hulk. E si scontra con Capitan America, Spider-Man, i Fantastici Quattro. Insomma, insieme ad Abominio è la star del gruppo.

Ma sembra che si trovi bene con gli altri membri della gang, non trovate?

villain she-hulk

Come ha già dimostrato in questa stagione, She-Hulk sta pescando diversi villain ed eroi Marvel che non avremmo mai pensato di vedere nel MCU. E riesce anche a far loro avere un ruolo importante nello sviluppo di Jen come personaggio.

Voi cosa ne pensate? Vi ricordavate qualcuno di questi villain? Scrivetecelo nei commenti (e preparatevi a farvi dare dei bugiardi!).

Bestseller No. 1
Funko POP Vinyl: She-Hulk - She-Hulk - Exclusive to Amazon
  • Funko POP Vinyl - Exclusive to Amazon
  • Alta 9.5cm ed inserita all'interno di una scatola trasparente da collezione
  • Scopri tutte le altre statuine di Funko e collezionale tutte!
  • Funko POP! è il giocattolo dell'anno 2018!

Autore

  • Stefano Regazzi

    Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, Nerd da prima che andasse di moda.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button