Cinema e Serie TVNews

Il sequel di M3gan ha una data di uscita e un titolo ufficiale

Confermata Akela Cooper che ha scritto il primo film

È ufficiale: il famosissimo M3GAN avrà un sequel nel 2025, riportando sul grande schermo la nuova bambola assassina. Per The Hollywood Reporter, il sequel del fenomeno horror, intitolato M3GAN 2.0, è confermato dai banner Blumhouse di Jason Blum e Atomic Monster di James Wan. Il film uscirà nelle sale il 17 gennaio 2025. Akela Cooper, che ha scritto il primo film, scriverà anche il sequel.

Prova Amazon Video per 30 giorni Gratis!

La trama di M3GAN 2.0 non è ancora rivelata, ma entrambe le star del film torneranno. Gemma di Allison Williams, il cui ruolo ha contribuito a dare vita alla ribelle A.I., così come la migliore amica di M3GAN, Cady (Violet McGraw), interpreteranno ruoli significativi nel sequel. Williams, che era un produttore esecutivo dell’originale, ora servirà come produttore. Mentre il regista di M3GAN Gerard Johnstone deve ancora essere annunciato per il suo ritorno, secondo quanto riferito i produttori del film mirano a trovare un accordo con lui.

Prova Amazon Video per 30 giorni Gratis!

Mentre Avatar: The Way of Water ha dominato il botteghino invernale, M3GAN si è distinto nell’arena horror superando rapidamente il film horror più popolare del 2022, Smile. M3GAN è stato anche un successo tra i critici, ottenendo un punteggio del 95% su Rotten Tomatoes e rivaleggiando con il film più acclamato di Blumhouse, Get Out.

La sinossi di M3GAN

M3GAN si concentra su Gemma, una talentuosa ingegnere di robotica che utilizza l’intelligenza artificiale per creare una bambola realistica progettata per essere la migliore amica di un bambino e l’alleata più fidata di un genitore. Quando Gemma ottiene improvvisamente la custodia della nipote Cady, appena rimasta orfana, si rivolge al prototipo M3GAN per ricevere supporto. Questa scelta ha conseguenze devastanti poiché la bambola assume una vita propria e diventa troppo protettiva nei confronti di Cady, costringendo M3GAN ad attaccare chiunque metta in pericolo Cady.

Oltre a diventare un successo al botteghino, la bambola assassina titolare ha anche colpito i fan, in particolare la comunità LGBTQ+, che l’ha già etichettata come un’icona queer. Lo sceneggiatore Cooper ha recentemente discusso di come M3GAN abbia influenzato i membri della comunità queer, dicendo: “Uno dei miei amici che è gay [ha detto] che questa configurazione è in realtà una famiglia trovata, dove questa ragazzina ha perso la sua famiglia e deve andare a vivere con sua zia. Quindi anche questa bambola viene coinvolta nella situazione. Ciò risuona per molte persone nella comunità gay, l’idea di una famiglia ritrovata”. M3GAN è ora nelle sale cinematografiche.

M3gan - Poster cm. 30 X 40
  • poster
  • ready to frame
  • gift idea
  • home decor
  • collecting
Source
cbr

Autore

  • Anna Montesano

    Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button