Cinema e Serie TVHotSerie TVTelevisione

Il remake dell’anime di One Piece è per i nuovi spettatori

Con oltre millecento episodi all’attivo, One Piece ha emozionato intere generazioni, e ora si prepara a raggiungere nuovi orizzonti con un remake animato annunciato da Netflix. L’annuncio ha prevedibilmente scatenato l’ira dei fan storici della saga, ma a quanto pare il progetto non si rivolge a loro.

Il remake sarà frutto della collaborazione tra Netflix e lo studio WIT, per un progetto che promette di rivitalizzare la saga dei Pirati di Cappello di Paglia con una nuova animazione. La decisione di ripartire dalle origini della storia non è casuale: si tratta di un invito a tutti, vecchi e nuovi spettatori, a imbarcarsi o reimbarcarsi nella Rotta Maggiore, per vivere o (ri)vivere le avventure di Luffy e della sua ciurma. Non solo: il progetto sembrerebbe porsi in parallelo con la serie live-action di Netflix.

Il remake animato di One Piece: a chi serve?

In una recente intervista, Takeshi Wada (dirigente dello studio WIT) ha spiegato perché ora è il momento appropriato per dare una nuova verniciata alla Going Merry: 

“Per i giovani di oggi, che sono abituati a guardare anime moderni grazie all’innovazione tecnologica, le immagini di 25 anni fa, quando iniziò la trasmissione dell’anime di One Piece PIECE, possono essere difficili da guardare perché erano in un formato diverso. Anche Toei Animation ci ha detto: ‘Fate del vostro meglio, e noi continueremo a fare del nostro meglio con gli ultimi episodi.’ L’idea è che i tre elementi del manga, dell’anime e del live-action si sovrappongano e procedano insieme per diffondere le avventure di One Piece” (via ComicBook)

Scegli NOW TV da questo link – Le Serie TV internazionali, gli Show, i Film più attesi di Sky

In attesa di scoprirne di più sul remake animato, Netflix sta lavorando attivamente alla seconda stagione del live-action di One Piece. La piattaforma ha infatti già svelato l’intero cast della Stagione 2, che dovrebbe arrivare entro il 2025.

Echo Dot (5ª generazione, modello 2022) | Altoparlante intelligente Wi-Fi e Bluetooth, suono più potente e dinamico, con Alexa | Anthracite
  • SUONO RICCO E AVVOLGENTE: goditi un’esperienza audio migliorata con voci più nitide e bassi più profondi per un’esperienza Echo Dot immersiva.
  • MUSICA E PODCAST: ascolta musica, audiolibri e podcast da Amazon Music, Audible, Apple Music, Spotify e molto altro, tramite wi-fi o Bluetooth.
  • FELICE DI AIUTARTI: chiedi ad Alexa le previsioni del tempo, di impostare dei timer, di rispondere alle tue domande o semplicemente raccontarti barzellette.
  • LA TUA CASA INTELLIGENTE, SEMPRE PIÙ SEMPLICE: controlla i dispositivi per Casa Intelligente compatibili con la tua voce o imposta routine per azioni basate sulla temperatura.
  • MIGLIORI INSIEME: sincronizza più dispositivi Echo compatibili o associa Fire TV per la massima esperienza visiva.

Da non perdere questa settimana su Orgoglionerd

🐈 Il primo trailer di Catnado (sì, è esattamente quello che stai pensando)
 
🤘 Tenacious D: Jack Black cancella il tour dopo la battuta di Kyle Gass su Donald Trump
 
📽 I Fratelli Russo dirigeranno i prossimi film degli Avengers, è quasi certo
 
🎧 Ma lo sai che anche Fjona ha la sua newsletter?! Iscriviti a SuggeriPODCAST!
 
📺 Trovi Fjona anche su RAI Play con Touch - Impronta digitale!
 
💌 Risolviamo i tuoi problemi di cuore con B1NARY
 
🎧 Ascolta il nostro imperdibile podcast Le vie del Tech
 
💸E trovi un po' di offerte interessanti su Telegram!

Source
ComicBook

Autore

  • Marco Brunasso

    Scrivere è la mia passione, la musica è la mia vita e Liam Gallagher il mio Dio. Per il resto ho 29 anni e sono un musicista, cantante e autore. Qui scrivo principalmente di musica e videogame, ma mi affascina tutto ciò che ha a che fare con la creazione di mondi paralleli. 🌋From Pompei with love.🧡

    Visualizza tutti gli articoli

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button