Cinema e Serie TV

Netflix ferma le riprese di Stranger Things 4 per il rischio contagio

Netflix ha deciso di fermare le riprese di Stranger Things 4 a causa del rischio di contagio da Coronavirus. Decisione che porterà quasi sicuramente ad uno slittamento riguardo l’uscita dello show. La produzione è una delle tante da chiudere a causa del coronavirus. Netflix, infatti, ha stoppato tutte le sue produzioni per aiutare a frenare la diffusione del virus, ora allo stato di pandemia.

Intanto dieci giorni fa è stato pubblicato un video teaser dove vediamo Millie Bobby Brown, Finn Wolfhard, Gaten Matarazzo, Noah Schnapp, Caleb McLaughlin eccitati per quanto sta per accadere. Oltre a Winona Ryder e David Harbour, impegnati ad Atlanta leggere formalmente la sceneggiatura segreta. Non manca il resto del cast: Charlie Heaton, Natalia Dyer, Joe Keery, Maya Hawke, Sadie Sink, Priah Perguson, Brett Gelman e Cara Buono. La riunione è avvenuta per iniziare a leggere il copione.

Il destino di Hopper

I creatori della serie Matt e Ross Duffer hanno annunciato a febbraio che la stagione 4 ha iniziato la produzione. Ma la rivelazione più incredibile è arrivata subito dopo con la visione di Hopper vivo e prigioniero a Kamchatka, in una prigione Russia. I creatori della serie, i Duffer, hanno rilasciato alcune dichiarazioni su quello che ci attende. Questo quanto dichiarato congiuntamente: “Negli Stati Uniti, un nuovo orrore sta iniziando a emergere, qualcosa di sepolto da tempo, qualcosa che collega tutto”. E ancora: “La quarta stagione si preannuncia come la più grande e spaventosa di sempre e non vediamo l’ora che tutti vedano di più”. Al momento, sulla nuova stagione, sappiamo soltanto che il primo episodio si intitolerà “Chapter One: The hellfire Club”.

La prima stagione di Stranger Things è stata pubblicata su Netflix il 15 luglio 2016, la seconda il 27 ottobre 2017 e la terza il 4 luglio 2019. Il 30 settembre 2019 viene annunciata ufficialmente la quarta stagione, prevista per il 2020.

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button