Cinema e Serie TVNews

Kick-Ass 3 è ancora possibile? Forse no

In un'intervista Mark Millar ha illustrato la situazione attuale riguardo un trequel

Dopo le indiscrezioni sullo sviluppo di un reboot circa tre anni fa, il creatore di fumetti Mark Millar ha finalmente fornito un aggiornamento sul possibile adattamento di Kick-Ass 3.

Mark Millar parla del possibile trequel di Kick-Ass

In un’intervista rilasciata al portale Screen Rant, Mark Millar ha parlato delle voci su Kick-Ass 3 che hanno iniziato a circolare alcuni anni fa. Millar ha definitivamente chiuso tutti i piani in corso per il trequel di fumetti. Queste le sue parole: “Sai, è divertente, a volte salta fuori qualcosa su un terzo Kick-Ass, ma non è mai vero. Quello che succede è che se uno degli attori originali viene intervistato su un altro film e gli viene chiesto: ‘C’è un altro Kick-Ass?’ Lui dirà non lo so. Ma diventa un titolo per: ‘Forse sta arrivando un altro Kick-Ass.’ Ma in realtà, non ne abbiamo mai letteralmente parlato”.

Mark Millar infine ha aggiunto: “Parlo con Matthew Vaughn tre volte a settimana, Matthew è uno dei miei migliori amici e non abbiamo programmi perché sono a Netflix e lui ha accordi con Apple e Kick-Ass è Universal. Quindi non ci sono sicuramente piani, forse ad un certo punto nel futuro, abbiamo un’ultima storia da raccontare, che è la trama del grande finale”

Kick-Ass, di cosa parla?

Co-creato da Millar e dall’illustratore John Romita Jr., The Icon, e successivamente Image Comics, il titolo è incentrato sull’adolescente Dave Lizewski che si propone di diventare un supereroe nella vita reale. Quando le sue azioni diventano virali su Internet, ispira varie altre persone a diventare i propri supereroi, mentre si confonde con gli spietati vigilanti Big Daddy e Mindy “Hit-Girl” McCready nella loro missione di sconfiggere la famiglia criminale genovese.

Kick-Ass è arrivato sullo schermo nel 2010 con Matthew Vaughn alla regia di una sceneggiatura che ha scritto insieme a Jane Goldman e con un cast guidato da Aaron Taylor-Johnson, Nicolas Cage, Chloë Grace Moretz, Mark Strong e Christopher Mintz. Il film ha generato alcune polemiche per il linguaggio classificato come R e la violenza che coinvolge il personaggio undicenne di Moretz, ma alla fine ha ottenuto il plauso della critica per il suo umorismo, il tono unico e le interpretazioni, in particolare quella di Moretz. Nel 2013 è uscito il sequel, Kick-Ass 2, diretto da Jeff Wadlow.

Kick Ass 2
  • Mustant Entertainment
  • CG Home Video
  • dvd
  • Jeff Wadlow (Direttore)

Autore

  • Anna Montesano

    Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button