Cinema e Serie TVNews

James Cameron ha già girato i prossimi Avatar per evitare l’effetto Stranger Things

Il regista ha spiegato nei dettagli la scelta

Mentre Avatar: The Way of Water continua a esplodere in tutto il mondo, James Cameron ha spiegato perché ha già girato i prossimi Avatar accostandolo a Stranger Things. Lo ha fatto per evitare che i membri più giovani del cast invecchiassero, citando Stranger Things di Netflix come esempio del problema del tempo che passa.

La spiegazione di James Cameron su Avatar e Stranger Things

The Way of Water introduce Tuk (Trinity Jo-Li Bliss, che aveva 7 anni quando è stato scelto e ora ne ha 13) e Spider (Jack Champion, che aveva 12 anni quando è stato scelto, ma ora ne ha 18). Poiché Champion stava “crescendo come un’erbaccia“, il secondo, il terzo e il primo atto del quarto film dovevano essere girati in un’unica produzione, ha detto Cameron. “Altrimenti, ottieni – e adoro Stranger Things – ma ottieni l’effetto Stranger Things, dove dovrebbero essere ancora al liceo [ma] sembrano avere 27 anni”, ha concluso il regista.

Il produttore Jon Landau ha anche rivelato nello stesso articolo che i film in uscita presenteranno nuovi biomi. “Ogni film introdurrà il pubblico a nuovi clan, nuove culture su Pandora”, ha detto Landau. “Una volta introdotto un personaggio, rimane parte dell’evoluzione in corso. Aggiungiamo solo ad esso. Quindi puoi aspettarti di vedere la Metkayina che incontri in questo film nei film successivi. Ci sono altri clan che introdurremo nel film 3 che vedrai nel film 4 e così via”.

Jon Landau ha inoltre confermato che il primo atto di Avatar 4 è già stato girato. Ha poi rivelato una nuova informazione che suggerisce che non dovremo preoccuparci del programma di rilascio: un film ogni due anni. Tutte le prossime puntate hanno già una sceneggiatura e Avatar 3 è a buon punto. Landau ha analizzato il modo in cui l’intero progetto è stato mappato, ha sostenuto il lavoro di Cameron e ha anticipato il futuro del franchise.

Offerta
Avatar
  • Polish Release, cover may contain Polish text/markings. The disk has Italian audio.
  • Avatar (Direttore)
  • Audience Rating: G (audience generale)
Source
deadline

Autore

  • Anna Montesano

    Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button