Cinema e Serie TVSerie TV

Chi sarà lo showrunner della serie TV di Harry Potter? Spunta un nome

Proseguono i lavori per mettere insieme il team che lavorerà all’adattamento per piccolo schermo della magica saga scritta JK Rowling. Attualmente, a quanto ne sappiamo, Max sta decidendo a chi affidare il ruolo di showrunner per la serie reboot di Harry Potter

Nella rosa di candidati ci sarebbe anche Francesca Gardiner, che ha lavorato a Succession, His Dark Materials – Queste Oscure Materie e Killing Eve.

La serie di Harry Potter sempre più vicina a trovare uno showrunner

Secondo quanto riportato da Deadline sono rimasti in corsa solo tre sceneggiatori per il ruolo di showrunner, ovvero il responsabile creativo della serie. Uno di questi è proprio Francesca Gardiner. Al momento non sono stati resi noti i nomi degli altri due candidati.

Per il resto sappiamo che la stessa JK Rowling è coinvolta attivamente nel processo di selezione dello showrunner, insieme ad altri produttori esecutivi, tra cui David Heyman (che ha prodotto i film di Harry Potter) e Ruth Kenley-Letts (CEO di Brontë).

Peraltro, proprio poche settimane fa, vi abbiamo riportato che sono in corso anche i casting per stabilire chi saranno gli sceneggiatori della serie. Tra coloro che hanno partecipato al primo giro di pitch, avvenuto a Los Angeles, ci soo Martha Hillier (The Last Kingdom), Kathleen Jordan (Teenage Bounty Hunters), Tom Moran (The Devil’s Hour) e Michael Lesslie (The Hunger Games: La Ballata dell’Usigolo e del Serpente).

Vi ricordiamo che la serie TV di Harry Potter sarà composta da 7 stagioni (una per ogni libro) e racconterà da capo la saga magica più amata dal mondo babbano.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button