Cinema e Serie TVNews

In cantiere un film su Figment, iconica mascotte di Disney World

La società di produzione Point Grey di Seth Rogen sta sviluppando il progetto

Figment, il drago viola che funge da mascotte dell’Imagination Pavilion di Epcot al Walt Disney World di Orlando, reciterà nel suo film.

Secondo Deadline, la società di produzione Point Grey di Seth Rogen sta sviluppando un film di Figment per la Disney. Il duo formato da Dan Hernandez e Benji Samit è incaricato di scrivere il film, che presumibilmente sarà animato. Hernandez e Samit hanno già scritto film come Pokémon Detective Pikachu per Warner Bros. e The Addams Family 2 per Sony.

La storia di Figment

Figment è stato creato nel 1983, principalmente dagli Imagineers Disney Tony Baxter e Steve Kirk, con il contributo di altri collaboratori. Il personaggio è stato presentato lo stesso anno durante la corsa Journey Into Imagination a Epcot. Journey Into Imagination è stato infine chiuso nel 1998. È stato sostituito nel 1999 da Journey Into Your Imagination, che a sua volta è stato chiuso nel 2001. Journey Into Imagination con Figment è stato successivamente aperto nel 2002 e rimane operativo fino ad oggi.

A proposito, mentre Figment è decisamente uno dei personaggi più esoterici della Disney, ha una base di fan devota. Nel corso degli anni, gli sforzi da parte della Disney per rimuovere Journey Into Imagination o diminuire la presenza del drago viola a Epcot sono stati accolti con un appassionato respingimento da parte dei fedeli di Figment.

Figment protagonista in alcuni cameo

È interessante notare che il previsto film di Figment non sarà la prima uscita sul grande schermo del personaggio. Figment ha già realizzato dei sottili cameo nei film Disney/Pixar Inside Out (2015) e Toy Story 4 (2019). Il drago viola è apparso anche in vari cortometraggi educativi Disney alla fine degli anni ’80. Inoltre, Figment ha anche recitato non in una, ma in due serie limitate di fumetti pubblicate dalla Marvel Comics di proprietà della Disney.

Scritto da Jim Zub (Thunderbolts) e disegnato da Filipe Andrade (Immortal Hulk), Figment della Marvel Comics è stato lanciato nel giugno 2014 come parte del marchio Disney Kingdoms dell’editore. La serie è stata pubblicata per un totale di cinque numeri fino a ottobre 2014. Una serie sequel, Figment 2, è stata successivamente lanciata a settembre 2015, con Zub che è tornato come scrittore e Ramon Bachs (Star Wars: Bounty Hunters) che ha assunto il ruolo di artista. Figment 2 è stato pubblicato per cinque numeri fino a gennaio 2016. Altri fumetti pubblicati come parte della linea Marvel Disney Kingdoms includono Seekers of the Weird, Big Thunder Mountain Railroad, The Haunted Mansion e Enchanted Tiki Room.

Source
cbr

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button