Cinema e Serie TVNews

Daredevil e gli altri show Marvel potrebbero lasciare Netflix

Si attendono conferme anche per l'Italia, ma sembra scontata la stessa decisione

Netflix ha confermato che Daredevil, Punisher e altri spettacoli, un tempo ritenuti parte del Marvel Cinematic Universe, non saranno più disponibili sulla piattaforma nelle prossime settimane. Tutti gli spettacoli Marvel su Netflix, inclusi Daredevil, Jessica Jones, Luke Cage, Iron Fist, The Defenders e Punisher lasceranno Netflix il 1° marzo. Non si sa, al momento, dove saranno poi ricollocati . Al momento questa decisione non è confermata anche per l’Italia ma le possibilità che ciò accada anche per il nostro paese non sono poche.

Il successo di Daredevil

Marvel Studios e Netflix hanno avuto una relazione complicata durante le prime fasi del Marvel Cinematic Universe. Dopo il successo di Avengers e dei suoi film successivi, sono stati lanciati numerosi programmi televisivi per espandere il franchise, tra cui Agents of S.H.I.E.L.D della ABC e Daredevil di Netflix.

Daredevil è andato in onda per tre stagioni tra il 2015 e il 2018. In quel periodo Netflix ha lanciato anche serie TV come Punisher e Jessica Jones, e ancora Luke Cage seguito poi da Iron Fist. Le ultime quattro serie sono culminate in una sola stagione della miniserie Defenders. Nel 2018, tutte le serie Marvel di Netflix sono state cancellate e infine rimosse. Sebbene i dettagli esatti non siano mai stati rivelati pubblicamente, è opinione diffusa che la Marvel abbia deciso chiudere le serie in preparazione al lancio di Disney+.

L’attore Vincent D’Onofrio, che interpretava Kingpin, ha recentemente spiegato: “Abbiamo capito cosa stava facendo la Marvel perché Disney+ [stava] uscendo… Quando sei in questo settore da molto tempo come lo siamo stati tutti, è stato un po’ sensato dal punto di vista degli affari Quello che non aveva senso per noi era il motivo per cui non avremmo continuato quello spettacolo o l’idea di come funzionasse e quanto bene funzionasse”.

Daredevil protagonista in No Way Home

La situazione è cambiata nel 2021 con Hawkeye e Spider-Man: No Way Home che hanno reintrodotto Kingpin e Daredevil nel Marvel Cinematic Universe. I due personaggi sono stati rispettivamente interpretati da D’Onofrio e Charlie Cox. A ciò sono seguiti mesi di voci sul loro coinvolgimento in numerosi progetti. Tuttavia, non ci sono state notizie o annunci riguardanti gli altri personaggi di Netflix/Marvel. È stato recentemente riferito che l’apparizione di Cox in No Way Home, così come il precedente ritorno di D’Onofrio nei panni di Kingpin, ha provocato un picco di spettatori per Daredevil di Netflix. Nella settimana dell’uscita del film, la serie si è classificata all’ottavo posto nell’elenco SVOD di Nielsen per i programmi originali.

Offerta
Il diavolo custode. Daredevil
  • Smith, Kevin (Autore)
Source
cbr

Autore

  • Anna Montesano

    Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button