Cinema e Serie TV

Zack Snyder è pronto ad aiutare a realizzare la Ayer Cut di Suicide Squad

Il regista appoggia in pieno l'iniziativa del collega e supporta la sua realizzazione

Dopo anni di campagne dei fan, la Justice League di Zack Snyder sarà finalmente vista dal mondo. Dopo molteplici riprese e innumerevoli ore di re-editing, il film sarà distribuito in quattro parti su HBO Max nel marzo del 2021. Lo slancio derivante dalla realizzazione di Snyder Cut si è trasferito a Suicide Squad. Le voci sulla Suicide Squad di David Ayer circolano su Internet da un po ‘di tempo e il movimento dei fan ha guadagnato un sostenitore chiave: lo stesso Zack Snyder che spinge per la Ayer Cut.

Le parole di Zack Snyder

In una recente intervista con John Doe Movie Reviews, Zack Snyder ha confessato di essere a favore della realizzazione della Ayer Cut. “Non ne ho parlato con David, ma sono sicuro che lo farò. Lo conosco abbastanza bene. Sono appena stato fermo, sai, a causa di Covid, ma è sulla mia lista di cose di cui parlargli”, ha detto Snyder. “Ad esempio, sostengo qualsiasi regista che abbia bisogno di vedere la propria versione del film o la sua visione, perché ho avuto, sai, un sostegno così generoso. Quindi, spero davvero che altre persone ottengano la stessa cosa”, ha aggiunto.

Nel corso dell’anno, David Ayer è diventato più esplicito riguardo ai cambiamenti che vorrebbe vedere nel suo taglio di Suicide Squad. Avrebbe infatti reso Joker il cattivo principale. In un post su Twitter all’inizio di questa primavera, Ayer ha dichiarato che la sua versione di Suicide Squad era “complessa, bella e triste”, ma che è stata “trasformata in una” commedia”. Ora si spera che Snyder possa aiutare a spingere l’Ayer Cut nella giusta direzione. Se la Justice League di Zack Snyder si dimostra popolare su HBO Max, potrebbe anche indurre la Warner Bros. a riconsiderare la possibilità di dare ad Ayer la possibilità di sistemare le cose con Suicide Squad.

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button