Cinema e Serie TVNews

WWE al lavoro su una serie TV sul suo proprietario

Gli Stati Uniti d'America vs. Vince McMahon approfondirà la WWE degli anni '90

Blumhouse Television e WWE stanno sviluppando una serie sceneggiata sul capo del wrestling Vince McMahon. Le due società si sono unite per sviluppare The United States of America vs. Vince McMahon – il primo ritratto sceneggiato del presidente e CEO di World Wrestling Entertainment. Questo è solo l’ultimo dei progetti dedicato al personaggio: la WWE sta lavorando con Bill Simmons di The Ringer per produrre una docuserie in più parti su McMahon per Netflix. Gli Stati Uniti d’America vs. Vince McMahon approfondirà la WWE degli anni ’90, all’epoca in cui Rupert Murdoch aveva acquistato il New York Post. Per anni lo scrittore di Post Phil Mushnick ha regolarmente martellato McMahon con svariate accuse. In seguito ha catturato l’attenzione dell’FBI e dell’ufficio del procuratore degli Stati Uniti per il Distretto di New York.

Nel 1994, il governo degli Stati Uniti ha incriminato Vince McMahon con l’accusa di aver fornito steroidi anabolizzanti agli atleti della WWE. McMahon, con la sua libertà in gioco, due bambini in età scolare a casa e con la WWE sull’orlo della bancarotta, ha rifiutato di accettare un patteggiamento. Alla fine, McMahon è stato processato e assolto all’unanimità da una giuria di suoi pari. In seguito, ha continuato a costruire un impero globale di intrattenimento sportivo multimiliardario. McMahon, Kevin Dunn, WWE Executive Producer & Chief of Global Television Distribution e Jason Blum, Chris McCumber e Jeremy Gold di Blumhouse saranno i produttori esecutivi del progetto.

Le parole di Kevin Dunn sul progetto

“Jason, Chris e il loro team di Blumhouse fanno un lavoro straordinario e non vediamo l’ora di dare uno sguardo ad uno dei momenti più cruciali della storia della nostra azienda”, ha affermato Kevin Dunn. “Abbiamo una saga drammatica e avvincente, più folle della finzione, che attirerà lo spaccato dei fan di Blumhouse e della WWE”, ha aggiunto McCumber. “Dire che sono entusiasta di collaborare di nuovo con la WWE è un eufemismo”, ha concluso.

Funko- WWE Wrestling Idea Regalo, Statue, Collezionabili, Comics, Manga, Multicolore, Standard, 30986
  • I Funko Pop sono riproduzioni stilizzate di personaggi iconici di film, serie televisive, serie animate, fumetti, videogiochi e tanto altro
  • Le riproduzioni misurano circa 9 cm, ma esistono anche versioni over-sized
  • Il prodotto viene venduto nella window box originale
Source
deadline

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button