Cinema e Serie TV

What We Do in the Shadows: Mark Hamill guest star nella stagione 2

Mark Hamill sarà una guest star della serie What We Do in the Shadows, prodotta per FX. La conferma della notizia è arrivata direttamente dal creatore del progetto Jemaine Clement. Lo sceneggiatore e produttore non ha però svelato altri dettagli riguardo il ruolo e il numero di puntate in cui vedremo Hamill. Clement ha inoltre confermato l’assenza di Beanie Feldstein nella seconda stagione per degli impegni cinematografici.

What We Do in the Shadows, i dettagli della seconda stagione

Una stagione che si preannuncia ricca di sorprese grazie anche all’introduzione di nuovi personaggi sovrannaturali come fantasmi e streghe. L’adattamento televisivo è ambientato a Staten Island e ha come protagonisti i tre vampiri Nandor, Lazslo e Nadja – interpretati da Kayvan Novak, Matt Berry e Natasia Demetriou – che sono stati coinquilini per centinaia di anni.

I primi due episodi verranno messi in onda il prossimo 15 aprile sul canale FX, i restanti invece usciranno a cadenza settimanale. Ricordiamo che What We Do in the Shadows è una serie televisiva statunitense di genere commedia e horror strutturata come falso documentario sulla vita di quattro vampiri che convivono a Staten Island. L’emittente televisiva FX ha trasmesso la prima stagione nel 2019. La serie è il secondo spin-off canonico dell’omonimo film Vita da vampiro (2014). In Italia la serie va in onda su Fox dal 31 ottobre 2019.

Nandor, Laszlo, Nadja e Colin sono quattro vampiri che vivono in una casa di Staten Island insieme al famiglia Guillermo, che brama di diventare a sua volta una creatura delle tenebre. Una troupe televisiva segue la loro vita quotidiana e li intervista per realizzare un documentario. La canzone usata come sigla d’apertura è You’re Dead di Norma Tanega.

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button