Cinema e Serie TVNews

Una seconda stagione di Watchmen è sempre meno probabile

HBO non ha ancora rivelato in suoi piani riguardo ad una possibile stagione 2 di Watchmen

Casey Bloys, capo della divisione contenuti della HBO, ha confermato che attualmente non ci sono piani per realizzare una stagione 2 di Watchmen. Il creatore della serie Damon Lindelof ha più volte dichiarato di non essere pronto a un ritorno.

Watchmen stagione 2? È ancora un’incognita

La HBO non ha ancora reso noti i suoi piani per una possibile stagione 2 di Watchmen. Damon Lindelof, creatore della serie, ha dichiarato di non voler fare un’altra stagione. Per lui, dopo i 10 Emmy vinti dallo show, continuare la storia sarebbe un “enorme tradimento.” La star di Watchmen, Regina King, si è detta disponibile ad un possibile ritorno, ma solo a condizione che ci sia anche Lindelof.

La King ha detto recentemente a Variety: “Se Damon ha cambiato idea? Sì. So che se lo ha fatto, significa qualcosa. Qualcosa è successo. In tutta onestà, probabilmente sarebbe qualcosa del tipo che Angela muore nel primo episodio. Non lo so.” Ha poi continuato “Il modo in cui Damon aveva deciso di affrontare la questione era molto rischioso. Essere un uomo bianco e parlare del dolore della comunità nera. Gli ho detto, ‘Sei davvero pronto per questo? Stai facendo uno sforzo per capire una storia di cui non hai mai saputo nulla, a cui siamo tutti collegati.’ So che se proseguisse in quella direzione, sarebbe intelligente. sarebbe provocatorio e spingerebbe le persone a pensare oltre.

LEGGI ANCHE: Regina King commenta quanto Watchmen sia stato profetico

Come riportato da Comicbook Casey Bloys ha invece dichiarato: “Nessun cambiamento per ora. Ma mai dire mai” ha proseguito “Quell’adattamento era così parte di lui, della sua mente, che è difficile immaginare che qualcuno possa sostituirlo. Non ci sono conversazioni attive, né qualcuno da corteggiare, né c’è da esporlo nel modo fatto, per esempio, con Game of Thrones.” Watchmen è riuscita ad accaparrarsi ben 10 Emmy tra cui quello per miglior miniserie e quello per miglior sceneggiatura. Inoltre la King ha ricevuto il premio come migliore attrice protagonista. È stato dunque un successo di critica ma anche di pubblico: sono in molti a sperare in una seconda stagione.

Marzia Ramella

La mia serata tipo? Amici, pizza, film e un bel gioco da tavola. Amo i libri, i videogiochi, le serie tv, Harry Potter, i cartoni Disney, il mare, gli animali, viaggiare... insomma, di tutto un po'. Sono ottimista per natura, un pò lunatica e mamma di due cani bellissimi.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button