Letteratura e fumettiNews

Una serie di figure dedicate a Zerocalcare

In arrivo una serie di miniature tridimensionali ispirate ai personaggi di Zerocalcare

Una serie di figure tridimensionali tratte dalle opere di Zerocalcare. È il nuovo progetto di BAO Publishing, annunciato su Instagram, che promette di incrementare il mondo del collezionismo. Statuette di Zerocalcare, di Secco, Cinghiale e tutti gli altri personaggi che abbiamo imparato a conoscere ed amare, oltre ad alcune sconosciute new entry.

Zerocalcare & co.

https://www.instagram.com/p/B-g-6dgqn8f/?utm_source=ig_web_copy_link

Non si sa ancora quando questi pezzi saranno disponibili, ma siamo sicuri che in molti saranno già interessati. La BAO Publishing assicura che il prezzo sarà abbordabile e che saranno disponibili fra pochi mesi. I personaggi disponibili saranno “grandi classici del Calcaverse, ma anche personaggi che anticipano i prossimi progetti di libri e di animazione di Zerocalcare”.

Il prossimo volume annunciato è Kobane Calling Oggi, una ristampa aggiornata del reportage condotto da Zerocalcare sui combattenti curdi sul confine turco-siriano. Il volume conterrà una cartina aggiornata (sono passati quattro anni dalla prima pubblicazione). A fine 2019 è invece uscito La scuola di pizze in faccia del Professor Calcare, una nuova raccolta di storie.

Zerocalcare, al secolo Michele Rech, è un fumettista italiano. Nato nel 1983, inizia la sua carriera come disegnatore di fumetti pubblicati su fanzine e locandine per concerti e manifestazioni. La sua prima opera pubblicata per BAO Publishing è La profezia dell’Armadillo (di cui è stato tratto un lungometraggio prodotto da Fandango e Rai Cinema). Nel corso degli anni pubblica altri volumi, alcune storie brevi (come la già citata Kobane Calling, pubblicata su Internazionale) e gestisce l’omonimo blog. Di recente ha realizzato una serie di brevi cartoni animati (visibili su Youtube) dal titolo Rebibbia Quarantine, un reportage sulla vita in quarantena descritta con sguardo ironico e disincantato.

Non vediamo l’ora di stringere fra le mani i suoi personaggi più famosi: sarà difficile resistere alla tentazione di chiedere consiglio all’amico Armadillo. Vi aggiorneremo quando le figure di Zerocalcare saranno finalmente disponibili.

Francesco Briola

Videogiocatore di vecchia data, estimatore di serie d'animazione e film, divoratore di documentari. Parafrasando Sin City, "ha avuto la sfortuna di nascere nel secolo sbagliato": per lui le automobili sono carrozze senza cavalli e sostiene che una spada sia mille volte più affascinante di una qualunque arma da fuoco. Schivo e riservato, è ancora a disagio nel rileggere queste tre righe.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button