Cinema e Serie TV

Un gruppo di madri americane è contro Gli Eterni

Un gruppo di madri americane si è schierata contro il film Gli Eterni per un motivo preciso: la storia d’amore tra supereroi gay che sta suscitando grandi polemiche. È stato infatti confermato recentemente che vedremo il primo bacio gay della Marvel e insieme a questa notizia è arrivato un boicottaggio. Il gruppo noto come One Million Moms è andato sul loro sito Web per pubblicare un avvertimento sul film in uscita. “Un film Marvel Studios in arrivo includerà un supereroe omosessuale e un bacio omosessuale nel film The Eternals, che uscirà nelle sale il 6 novembre”. Un attacco deciso: “One Million Moms ha bisogno del tuo aiuto per assicurarsi che quante più persone siano a conoscenza che la Marvel spinge i LGBTQ nel prossimo film di supereroi The Eternals, che sarà distribuito da Walt Disney Studios”.

Una petizione contro Gli Eterni

Il gruppo continua dicendo che non sono stati avvertiti dal bacio gay di Star Wars: The Rise of Skywalker. Ora vuole assicurarsi che le persone siano preparate per gli Eterni. “1MM vuole che i genitori vengano avvisati in modo da non essere colti di sorpresa con questo film Marvel in arrivo. Ciò sorprenderebbe la maggior parte delle famiglie conservatrici poiché sarebbe inaspettato, quindi 1MM ha bisogno del tuo aiuto per far conoscere il maggior numero di persone possibile”. La petizione continua con le seguenti parole: “La Marvel ha deciso di essere politicamente corretta invece di fornire una programmazione adatta alle famiglie. La meraviglia dovrebbe attenersi all’intrattenimento, non alla promozione di un’agenda”.

Parte infine l’appello: “Per favore, condividi questo con i tuoi amici e la tua famiglia per assicurarti che siano a conoscenza del personaggio del supereroe gay in The Eternals“. Tutto con un obiettivo ben preciso: “Come mamme, tutti vogliamo sapere quando la Marvel sta tentando di desensibilizzare la nostra famiglia normalizzando lo stile di vita LGBTQ”.

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button