Intrattenimento

Ubisoft rivela Far Cry New Dawn

Un nuovo gioco come seguito indipendente di Far Cry 5

Il 7 Dicembre Ubisoft ha annunciato ufficialmente l’uscita di “Far Cry New Dawn”, il nuovo titolo dell’ormai storico franchise di Far Cry, con un trailer rivelato durante la kermesse dei The Game Awards 2018.

Il gioco sarà ambientato diciassette anni dopo una catastrofe nucleare globale, in una Hope County nel Montana ancora selvaggia ma profondamente cambiata. Dopo quello che sembrava un nuovo inizio di civiltà, i superstiti dovranno affrontare una nuova minaccia: le Gemelle, Mickey e Lou, e la loro banda di saccheggiatori, personaggi spietati cresciuti nelle terre senza legge che mirano alle risorse di Hope County. I giocatori avranno il compito di aiutare i Superstiti a difendere la propria roccaforte, la “Prosperity”, e a diventare più forti creando un arsenale di fortuna e formando alleanze inattese, lottando per la sopravvivenza in una nuova e pericolosa frontiera.

Il gioco non si svilupperà solo nella base Prosperity, per potenziare le proprie difese i giocatori dovranno partire per alcune missioni di spedizione, dove potranno ottenere materiali preziosi per poi darsela a gambe prima che qualcosa vada storto. L’avventura raggiungerà nuovi confini portando i giocatori in alcune celebri ambientazioni degli Stati Uniti, tra paludi, canyon e molte altre aree. Oltre al reclutamento di mercenari umani e bestiali, sarà possibile condividere l’esperienza con amici in modalità cooperativa.

Sviluppato da Ubisoft Montreal con il supporto di Ubisoft Shanghai, Ubisoft Kiev e Ubisoft Bucarest, Far Cry New Dawn è uno sparatutto in prima persona ambientato in uno scenario liberamente esplorabile. Questo nuovo capitolo del franchise sarà disponibile dal 15 febbraio 2019 per PlayStation 4, Windows PC, Xbox One. È possibile prenotare Far Cry New Dawn già da ora al prezzo di 45€.

Michael Schiaretti

Pirata professionista, educatore per vocazione, mi diletto nel cosplay ma frequento solo fiere in cui possa trovare birre artigianali.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button