Cultura e SocietàGiappone

Trailer per la serie TV dedicata al giovane GTO

A fine febbraio sbarcherà su Amazon Prime Video una serie TV dedicata al giovane Eikichi Onizuka. Parliamo di colui che diventerà il famoso GTO, Great Teacher Onizuka. Il simpatico insegnate, del tutto anticonvenzionale, è il protagonista di un anime che ha avuto un buon successo anche nel nostro paese. Umorismo sopra le righe e una certa critica sociale al sistema scolastico giapponese da parte del bizzarro professore hanno infatti assicurato un ottimo riscontro al prodotto.

La serie tv live-action partirà il 28 febbraio

Prima di GTO, l’autore Tohru Fujisawa aveva realizzato il manga Shonan Junai Gumi, prequel che narra degli anni da teppista adolescente di Onizuka. Questo è diventato il prodotto che il servizio di streaming Amazon Prime Video trasmetterà dal prossimo 28 febbraio nelle vesti di serie TV live-action.

Nel cast ci saranno Kanichiro nei panni di Eikichi Onizuka e Daichi Kaneko invece come Ryuji Danma. La serie è diretta da Eiji Uchida insieme a Yusaku Matsumoto e Nobuhiro Suzumura. La band T-BOLAN suonerà la canzone d’apertura chiamata Hanashitakunai. C’è da capire se la serie sarà distribuita in tutto il mondo già dal prossimo 28 febbraio. Il passato però fa ben sperare visto che Amazon Prime Video ha rilasciato, in tutti i paesi in cui il servizio è disponibile, degli anime in contemporanea con il Giappone già sottotitolati.

Shonan Junai Gumi è un manga di Tohru Fujisawa disegnato dall’autore tra il 1990 e il 1996 per un totale di 31 volumi. Dal 1997 l’autore ha poi creato GTO – Great Teacher Onizuka che ha portato alla ribalta il personaggio nel panorama dei manga in tutto il mondo. Questo prequel, tra il 1995 e il 1997, ha ricevuto un adattamento animato di 5 puntate e un passato live-action sempre di 5 episodi. L’edizione deluxe del manga è stata autorizzata per il Nord America da Tokyopop, che l’ha ribattezzata GTO: The Early Years, anche se le edizioni mantengono Shonan Junai Gumi come sottotitolo.

 

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button