Fumetti

Topolino 3521: Ducktopia, Cronache del Regno dei Due Laghi, e Manzoni

Già in edicola da mercoledì 17 maggio Topolino 3521, con una storia dedicata ai 150 anni dalla scomparsa di Manzoni. In edicola anche il Topolibro I Promessi Sposi raccontati da Topolino

TOP AUTHOR

Un numero di Topolino davvero ricco di storie quello in edicola, fumetteria e su Panini.it da mercoledì 17 maggio. Il numero 3521 del magazine a fumetti più amato è pronto a portare tutti i lettori in un viaggio appassionante tra storia, avventure fantastiche e divertenti. Tutto ciò grazie a storie firmate da grandi nomi del fumetto (e non solo!).

Le storie contenute in Topolino 3521

Topolino 3521

Si parte con L’ombra di Ducktopia, il nuovo suggestivo capitolo della saga fantasy Ducktopia. Saga firmata da Licia Troisi –  una delle più affermate scrittrici italiane di romanzi fantasy, autrice della famosa serie ambientata nel “Mondo Emerso” – insieme a Francesco Artibani, con i disegni magistrali di Francesco D’Ippolito. Si riprende dunque il viaggio con Topolino, Pippo, Paperino e la loro allegra brigata in un regno magico e pieno di creature d’ogni genere. Chi volesse riscoprire i primi 3 episodi della saga (Lo scacciatore di mostri, Lo specchio del buio e Il grande incanto), dal 25 maggio in fumetteria e su Panini.it li trova raccolti per la prima volta in formato cartonato nel “Topolino Extra” Ducktopia. Questo volume contiene anche un corposo apparato redazionale con contributi autoriali e materiale inedito.

Sul Topolino numero 3521 farà la sua comparsa anche Il Mistero degli Gnomi Invisibili. Una nuova storia della colossale saga humor-fantasy Cronache del Regno dei Due Laghi, ideata da Tito Faraci e disegnata da Silvia Ziche. Nel mondo fantastico del Regno dei Due Laghi, a governare è re Topolino. Coadiuvato dal generale Pippo nel combattere gli attacchi dei barbari guidati da Gambadilegno. Per i lettori interessati a recuperare tutta la storia è in arrivo – dal 25 maggio in fumetteria e su Panini.it – il volume Topolino e… le Cronache del Regno dei Due Laghi. Questo volume raccoglie tutti gli episodi della colossale saga, inclusa la storia inedita.

Tutti i volumi citati saranno presentati anche allo stand al Salone del Libro di Torino.

Acquista con Amazon Prime e scopri tutti i vantaggi, è gratis per 30 giorni

Topolino celebra i 150 anni dalla scomparsa di Manzoni

Topolino 3521

Questa settimana, poi, Topolino, celebra i 150 anni dalla scomparsa di Alessandro Manzoni. Lo fa con la storia Zio Paperone e il troppo vero storico. Con questa storia Alessandro Sisti e Paolo Mottura porteranno tutti i lettori a Milano alla ricerca di un inedito manzoniano.

Inoltre, insieme a Topolino 3521 sarà disponibile I Promessi Sposi raccontati da Topolino. Un nuovo TopoLibro da collezione che raccoglie le celeberrime Grandi Parodie I Promessi Paperi e I Promessi Topi. La prima è firmata da Edoardo Segantini e Giulio Chierchini (pubblicata per la prima volta nel 1976) e la seconda ad opera del maestro Bruno Sarda, con disegni di Franco Valussi (pubblicata nel 1989). I Promessi Sposi raccontati da Topolino è impreziosito dalla prefazione scritta dal gruppo comico musicale-teatrale gli Oblivion.

L’appuntamento con Topolino è, come sempre, ogni mercoledì in fumetteria, edicola e su Panini.it.

Da non perdere questa settimana su Orgoglionerd

 

🐲House of the Dragon: la Westeros che (ri)conosciamo
 
🎰 Gainax, lo studio che creò Evangelion, dichiara bancarotta
 
🏴‍☠️Lorenzo Simonelli vince ancora in nome di One Piece
 
✒️ La nostra imperdibile newsletter Caffellattech! Iscriviti qui
 
🎧 Ma lo sai che anche Fjona ha la sua newsletter?! Iscriviti a SuggeriPODCAST!
 
📺 Trovi Fjona anche su RAI Play con Touch - Impronta digitale!
 
💌 Risolviamo i tuoi problemi di cuore con B1NARY
 
🎧 Ascolta il nostro imperdibile podcast Le vie del Tech
 
💸E trovi un po' di offerte interessanti su Telegram!

 

Autore

  • Alessio Riccardi

    Amante di giochi da tavolo, giocatore di Magic della prima ora, divoratore compulsivo di mostre. Se c'è un gioco da tavolo nelle sue vicinanze, probabilmente vi inviterà a fare una partita insieme!

    Visualizza tutti gli articoli

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button