FumettiGiochiLetteratura e fumettiNews

TopoDrone: ecco il primo drone di Topolino

Nei numeri 3425 e3426 arriva un gadget che vola fino a 30 metri

Anche Topolino vuole volare: arriva il TopoDrone, un vero drone che vola fino a 30 metri di altezza. Il drone con controller arriva con Topolino 3425 (in uscita oggi 14 luglio) e 3426 (in arrivo il 21 luglio). Siete pronti a spiccare il volo?

Il TopoDrone fa volare tutti i fan Disney

Un vero e proprio drone funzionante. Il TopoDrone infatti può volare fino a 30 metri di altezza dal suolo, seguendo alla perfezione i vostri comandi impartiti con il controller. Potete effettuare le più complicate delle acrobazie, divertendovi al massimo in spiaggia, nei giardini e nei parchi. Ma al tempo stesso restare sicuri e usando comandi semplici e facilmente modificabili.

Potete scegliere fra tre diverse modalità di volo stabilizzato: normale, sport, headless. I due LED (anteriore e posteriore) permettono di pilotare anche di sera o con scarsa luce. La stabilizzazione con giroscopio a 6 assi permette anche di realizzare flip a 360 gradi senza paura di far precipitare il vostro nuovo drone. E il controller ha persino il tasto per il ritorno automatico: nulla di più semplice. Per caricarlo basta usare il cavo USB in dotazione. Nella confezione trovate anche ben quattro eliche di ricambio.

Topolino 3425 topodrone

Ma non dimentica che questo non è un drone qualunque, ma un TopoDrone. Un oggetto da collezione oltre che per il divertimento. E nei numeri di topolino dedicati potrete continuare le indagini per scoprire l’identità di Mister Vertigo con i nuovi episodi della storia Il principe della menzogna (sceneggiata da Marco Nucci e con i disegni di Ottavio Panaro e Fabrizio Petrossi). Inoltre continua il concorso per capire chi è questo personaggio misterioso, con la possibilità di vincere incredibili premi (il regolamento lo trovate qui).

Insomma, avete almeno due ottimi motivi per acquistare Topolino 3425 e 3426 in edicola, fumetteria o sul sito Panini. E uno dei due motivi vola.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button