Giochi

Top 5: Giochi da tavolo German

Un breve elenco di giochi German tra cui scegliere per entrare in questa categoria uscendone soddisfatti!

Prima di parlare dei giochi da tavolo German facciamo una premessa: classificare i giochi da tavolo per tipologia è un’operazione complessa. Soprattutto grazie allo sviluppo degli ultimi dieci anni, il mercato ludico si è riempito di prodotti di difficile collocazione o addirittura capostipiti per nuove tipologie di classificazioni. Ad ogni modo, la prima grande distinzione che incontrerete sarà tra giochi “German” e giochi “American”.

I giochi German individuano un ampio gruppo di titoli, sviluppati e diffusi soprattutto nell’area tedesca e nei Paesi vicini. Per questo motivo questi titoli vengono anche chiamati “eurogame”. Si contraddistinguono per alcune caratteristiche comuni. Anzitutto per meccaniche di gioco astratte, poco legate all’ambientazione del gioco. Hanno poi di solito partite brevi, al massimo di un paio d’ore.  Inoltre salta subito agli occhi l’assenza di dadi. Vediamo alcuni dei titoli German più famosi:

Puerto Rico – una pietra miliare dei giochi da tavolo German

Non si può parlare di giochi da tavolo German senza pensare subito a Puerto Rico. Questo gioco, ideato da Andreas Seyfarth, coinvolge da 2 a 5 giocatori. I giocatori sono i governatori dell’isola di Puerto Rico nel 1500 e dovranno produrre materie prime. Dopo la produzione dovranno commerciarle sull’isola oppure imbarcarle per il Vecchio Mondo. Inoltre dovranno costruire i propri edifici e portare tecnologie nuove sull’isola, per conquistare il maggior numero di punti vittoria.

Carcassonne

Gioco di piazzamento tessere da 2 a 5 giocatori, inventato da Klaus-Jürgen Wrede. La cittadina di Carcassonne in Francia, a cui si sipira il gioco, è famosa per le sue fortificazioni. Infatti è stata inserita nell’elenco dei Patrimoni Mondiali dell’Umanità dall’Unesco. I giocatori dovranno scoprire e piazzare tessere per costruire strade, castelli, monasteri e poderi. Inoltre potranno  piazzarci i propri lavoratori, per esercitare la propria influenza su quella costruzione e raccogliere punti vittoria.

Tigri & Eufrate

Ideato da Reiner Knizia, uno dei più prolifici e premiati game desiner del mondo, Tigri & Eufrate coinvolge da 2 a 4 giocatori. Ciascuno guiderà una popolazione in una sfida lungo le rive dei due fiumi mesopotamici. Insediamenti, fattorie, templi e mercati saranno i quattro aspetti su cui concentrarsi per aggiudicarsi il predominio e la vittoria della partita.

I Coloni di Catan – il Long Seller dei giochi da tavolo German

Altra pietra miliare del gioco da tavolo è I Coloni di Catan. In questo gioco da tavolo, da 2 a 4 giocatori si sfidano per colonizzare un’isola utilizzando le risorse che riescono a recuperare sull’isola stessa. Inventato da Klaus Teuber, I Coloni di Catan negli anni ha fatto man bassa di premi. Tradotto in trenta lingue, ha venduto più di 15 milioni di copie in vent’anni. Il migliore esempio di “long seller” tra i giochi da tavolo.

Agricola

Creato da Uwe Rosenberg, Agricola trasforma ciascun giocatore in una coppia di contadini alle prese con la gestione della propria fattoria. Tutto inizia con la proprietà di una piccola capanna di legno. Nei 14 turni a disposizione, la capanna deve svilupparsi fino a diventare una vera azienda agricola. La semina e l’allevamento daranno accesso al cibo necessario per sfamare i componenti della famiglia, che col passare dei turni diventeranno sempre più numerosi e forniranno manodopera per la manutenzione dell’azienda.

Alessio Riccardi

Amante di giochi da tavolo, giocatore di Magic della prima ora, divoratore compulsivo di mostre. Se c'è un gioco da tavolo nelle sue vicinanze, probabilmente vi inviterà a fare una partita insieme!

Ti potrebbero interessare anche:

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button