News

Top 15: Mostri Giganti del Cinema

La storia la sappiamo tutti: arriva un mostro gigante spuntato fuori dal nulla e inizia a devastare la città e sembra inarrestabile! Solo dopo innumerevoli sforzi e sacrifici l'umanità riuscirà a riprendere il controllo della situazione e a sconfiggerlo. Questa in genere la storia dei monster movie fin dai tempi di uno dei più antichi ovvero King Kong nato negli anni 30 e figura iconica del cinema. Particolarmente di successo in Giappone questo genere di film ha dato vita a creature famosissime e a una quantità enorme di film. E ora la storia riparte con Godzilla.
In redazione ci siamo divertiti a ricordare alcuni dei mostri più peculiari, l'unica regola è che attacchino città del nostro universo. Niente Rancor o Vermi di Dune insomma!
{Tripodi} War of The Worlds. Che abbiano tre gambe o tre raggi magnetici i famosi tripodi da Marte fanno parte dell'immaginario letterario e cinematografico di molti! Che vi siate appassionati all'originale o al remake di Spielberg sapete di cosa stiamo parlando! Attenti ai raffreddori però.

{Clover} Cloverfield. Tentativo moderno di Kaiju film diretto da Abrams. Ripreso come se fosse un video amatoriale fatto da sopravvissuti in fuga dal mostrone, vediamo questo essere sorto dalle acque devastare la città ma la sua forma non ci ha convinto particolarmente, troppo gracilino. Gli è andata bene che non ha incontrato Godzilla o King Kong altrimenti ne avrebbe prese un sacco!

{Mostri dell'Asylum} Megashark, Giant Octopus, Crocosaurus e molti altri sono alcuni degli esempi che ci ha portato l'Asylum nei suoi film. Per quanto la qualità sia scadente rispecchiano per bene i B Movie di altri tempi in cui due creature mostruose si sfidavano mentre massacravano parecchi umani nel frattempo. Film ideali per una serata trash fra amici, scene epiche come lo squalo gigante che afferra al volo un aereo a 10.000 metri d'altezza non si dimenticano facilmente.
{Giant Claw} Il mostro dei cieli. Uno dei mostri pupazzosi più divertenti e meno credibili di sempre, alla stregua di un Muppet questa poiana volante del 1957 è un'icona del trash di fantascienza.
{Stay-Puft Man} Ghostbusters "Non c'è niente di più soffice e dolce di quei candidi gnocchi di lichene!" L'omino dei Marshmallow è stato uno dei mostri giganti più amati per molte generazioni cresciute a pane e Ghostbusters, merita un posto nella classifica per la sua morbidezza e volontà distruttiva in un unico marshmallow alto 40 metri!
{Rhedosaurus} Il Risveglio del Dinosauro del 1953. La pellicola che ha ispirato Godzilla si avvale della mano capace di Ray Harryhausen vero "mostro" degli effetti speciali a passo uno, questo varano gigante si risveglia tra i ghiacci del Polo e non perde tempo. Un capolavoro del genere.
{Lepus} Night of The Lepus o "la notte della lunga paura" parla di conigli giganti, decine e decine di conigli obbligati a saltellare in scenografie di cartone, conigli assassini mutanti dagli anni settanta. Ve lo siete perso? Rimediate. 
{La Mantide Omicida} Deadly Mantis. Cult del 57 in questa pellicola possiamo ritrovare tutti gli ingredienti classici, segreterie che sanno stare al loro posto, scienziati con il camice e la pipa, esplosioni atomiche, il polo nord e lunghe, lunghissime spiegazioni. Ah, dimenticavamo la mantide gigante.
{Kaiju} Pacific Rim. Guillermo del Toro ha il merito di aver aiutato il mondo a interessarsi di nuovo ai Monster Movies mostrandoci tante scazzottate tra Robot giganti e creature al neon. Il mondo urla un prequel su Cherno Alpha.
{Graboid} Tremors. Esplosione di testosterone anni novanta con questa classica pellicola da domenica pomeriggio. Kevin Bacon affronta questi giganteschi vermoni tra le sabbie della cittadina di Perfection, il nostro mostro "più piccolo" ma che di certo, non sa volare.
{Reptilicus} Il Mostro distruggere del 1961. Creature realizzata peggio dell'avvoltoio di Giant Claw, un calzino con due occhi e una tonalità improbabile. Da guardare per ridere!

{Gamera} Meno conosciuto di Godzilla in Occidente, Gamera è un kaiju giapponese, una creatura preistorica simile a una tartaruga che spara fiamme e può volare, che ha dato vita a un filone parallelo di mostri simile a quello di Godzilla. Anche lui è nato come nemico dell'umanità per poi diventarne l'eroe e il protettore. Ha combattuto molti altri mostri ma non ha mai realizzato un cross over contro Godzilla! Lo mettiamo come simbolo di tutti i nemici/amici (sia in continuity che non) del lucertolone!

{King Kong} Non ha bisogno di presentazioni. Forse il primo dei mostri giganti realizzati cinematograficamente, King Kong è una pietra miliare nel genere. La storia dell'enorme scimmione strappato alla sua vita nella giungla per essere portato in città ci ha sempre emozionato e l'ultima versione di Peter Jackson ci è piaciuta molto, speriamo di rivederlo un giorno magari assieme a qualche altro mostro!

{50 foot Woman} Attack of the 50 foot Woman. Una donna tradita dal marito e colpita dal raggio di un alieno, forse il film più maschilista della storia. E' il 1958, e la pellicola riesce comunque a diventare un cult  nonostante la povertà degli effetti.

{Godzilla} Non poteva non essere in questa posizione. Godzilla è l'emblema di tutti i kaiju: dapprima mostro che tenta di distruggere l'umanità poi diviene un eroe e combatte gli altri mostri in epiche battaglie per proteggere la Terra. Ogni kaiju che si rispetti lo ha affrontato almeno una volta, e molte sono le sue versioni e remake. Dimenticandoci della versione del 1998 e godiamoci la sua nuova versione. King of the Monsters.

redazioneon

La Redazione di Orgoglio Nerd, sempre pronta a raccontarvi le ultime novità dal mondo della cultura Nerd, tra cinema, fumetti, serie TV, attualità e molto altro ancora!

Ti potrebbero interessare anche:

Commenti

  1. Versione del ’98? Quale versione del ’98? Quello mica era Godzilla.
    (Ah, per il sequel di Godzi spero davvero in un vs Gamera. Mi accollo anche il prequel su Cherno Alpha)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button