Cinema e Serie TVLifestyleNewsSerie TV

I mostri di The Witcher arrivano a Milano

In piazza 25 aprile arriva una tana di Miriapode, che potete affrontare (virtualmente)

Per il lancio della seconda stagione di The Witcher, dall’8 al 19 dicembre in Piazza 25 Aprile a Milano spunta una tana di un Miriapode, una delle creature affrontate nelle sue avventure da Geralt di Rivia nei nuovi episodi. La serie arriverà invece il 17 dicembre su Netflix.

Un mostro di The Witcher arriva a Milano

Il mostro terribile non potrà attaccarvi, non avete bisogno delle abilità del combattimento di Geralt per affrontarlo. Infatti lo trovate imprigionato in una snowball, in vero spirito natalizio. Accanto all’installazione trovate anche un totem con un codice QR. Se lo scannerizzate, potete diventare dei Witcher anche nella vita reale. O perlomeno in quella sui social network.

Infatti potete attivare dal codice QR un filtro speciale di Instagram in realtà aumentata, che permette di registrare un video insieme al mostro. L’esperienza diventa ancora più divertente se la vivete in compagnia. Infatti potete interagire con il mostro in diverse pose eroiche come Geralt. Oppure combattendo con le vostre arcane abilità come Yennefer e Ciri. In alternative, potete anche fingervi spaventati e limitarvi a suonare come Jaskier.

the witcher a milano un mostro del continente-min

Nella nuova serie di The Witcher, non vedremo solo il mostro che è apparso a Milano. Infatti Geralt (Henry Cavill), convinto di aver perso Yennefer (Anya Chalotra), porta la principessa Cirilla (Freya Allan) a Kaer Morhen. Per lui è il posto più sicuro al mondo, la fortezza della sua infanzia. Ma nel frattempo fuori dalle mura ci sono elfi, uomini, demoni e sovrani che combattono per conquistare il Continente. Ma il pericolo più grande forse è proprio dentro Ciri.

La serie promette di riportare in streaming tutta l’avventura e la magia della prima stagione, con una storia però che ora vede i protagonisti uniti (o quasi). Aspettiamoci emozioni forti e combattimenti fantastici, a partire dal 17 dicembre. E se passate da Milano, potete già assaggiare un po’ di questa magia.

OffertaBestseller No. 1

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, Nerd da prima che andasse di moda.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button