Cinema e Serie TVNews

The Witcher: Blood Origin, il trailer

Dal 25 dicembre la serie sarà disponibile su Netflix

Con Netflix diretto al CCXP 2022 in Brasile questo fine settimana, agli spettatori è stato presentato un trailer per la serie prequel con protagonista lo showrunner ed EP Declan de Barra Laurence O’Fuarain, Sophia Brown e Michelle Yeoh, The Witcher: Blood Origin. Con la serie prequel in quattro parti destinata a raggiungere gli schermi in streaming il 25 dicembre, ecco uno sguardo al trailer ufficiale di The Witcher: Blood Origin di Netflix:

Il cast di The Witcher: Blood Origin

Insieme a O’Fuarain, Brown e Yeoh ci sono Sir Lenny Henry (Serie Il Signore degli Anelli) nei panni di Balor, Mirren Mack (The Nest) nei panni di Merwyn, Nathaniel Curtis (It’s A Sin) nei panni di Brían e Dylan Moran (Black Books) come Uthrok One-Nut. Inoltre, Jacob Collins-Levy (Young Wallander) interpreterà il ruolo di Eredin, con Lizzie Annis come Zacaré, Huw Novelli (The Capture) come Callan “Brother Death”. Francesca Mills (Harlots) come Meldof, Amy Murray come Fenrik e Zach Wyatt (Karen Pirie) nel ruolo di Syndril. Minnie Driver si è unita al cast nei panni della narratrice Seanchai, una mutevole collezionista di vecchie tradizioni con la capacità di viaggiare tra il tempo e i mondi.

Ambientato in un mondo elfico 1200 anni prima del mondo della serie Netflix originale, The Witcher: Blood Origin racconterà una storia perduta nel tempo: la creazione del primo prototipo di Witcher e gli eventi che hanno portato alla fondamentale “Congiunzione delle sfere, quando i mondi di mostri, uomini ed elfi si sono fusi per diventare uno”. Declan de Barra sarà il produttore esecutivo e servirà come showrunner, con la showrunner di The Witcher Lauren Schmidt Hissrich e Matt O’Toole anche produttori esecutivi. Andrzej Sapkowski servirà come produttore esecutivo consulente creativo della serie. Jason Brown e Sean Daniel di Hivemind; Tomek Baginski e Jarek Sawko di Platige Films saranno tutti produttori esecutivi. Con la produzione in corso nel Regno Unito, Sarah O’Gorman (Cursed) dirigerà gli episodi 101,104, e 106; e Vicky Jewson (Close) dirigerà gli episodi 102, 103 e 105.

Source
bleedingcool

Autore

  • Anna Montesano

    Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button