Cinema e Serie TV

The Mandalorian: Mark Hamill commenta il ritorno di Boba Fett

L'attore non è convintissimo della scelta ma ha grande fiducia in Jon Favreau e il regista Dave Filoni

La scorsa settimana sono emerse notizie secondo le quali Temuera Morrison sarebbe pronto a tornare nel mondo di Star Wars per Boba Fett nella seconda stagione di The Mandalorian.  Situazione che ha lasciato l’attore di Luke Skywalker Mark Hamill perplesso, convinto che il cacciatore di taglie sarebbe rimasto bloccato nel ventre di un sarlacc. Hamill ha però affermato che il creatore mandaloriano Jon Favreau e il regista Dave Filoni sono le persone perfette per per far rivivere il personaggio. “Ho pensato che fosse passato un decennio da quando è stato bloccato da un sarlacc”. Sul ritorno del personaggio: “Ci sono così tanti modi in cui Jon Favreau e Dave Filoni possono farlo ritornare”.

L’interprete di Luke ha poi elogiato il lavoro svolto da Favreau e Filoni, definendo The Mandalorian una serie “superba”. “Mio figlio mi ha consigliato di vedere The Mandalorian, e penso che siano stati fantastici a rendere i personaggi e la storia minimali mantenendo il titolo mainstream.”, ha ammesso. Per poi aggiungere: “Credo che sia in tema con la visione originale di George”.

Boba Fett apparso nell’episodio The Gunslinger?

Hamill non è l’unico sorpreso dal possibile ritorno di Fett. La notizia del ritorno di Boba Fett ha infatti sorpreso molti fan. Alcuni tuttavia ritengono che un episodio di The Mandalorian avesse già confermato la sua sopravvivenza. Negli ultimi momenti dell’episodio “The Gunslinger”, Fennec Shand di Ming-na Wen viene avvicinato nel deserto da una figura mascherata la cui identità non viene mai rivelata.  Tuttavia, dal mantello e il suono dei suoi speroni, alcuni fan ha ipotizzato si trattasse proprio di Fett.

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button