Cinema e Serie TV

The King’s Man, pubblicato il nuovo trailer del prequel

Questo capitolo della saga sarà diretto da Matthew Vaughn. Tra i protagonisti Ralph Fiennes

È stato diffuso il nuovo trailer di The King’s Man, terzo film nonché prequel di Kingsman – Secret Service. Questo capitolo della saga sarà diretto da Matthew Vaughn e vedrà protagonisti gli attori Ralph Fiennes, Matthew Goode, Harris Dickinson, Djimon Hounsou. Oltre a Gemma Arterton e Aaron Taylor-Johnson.

The King’s Man narra di un agenzia privata di intelligence che ha l’obiettivo di mantenere ordine e pace. Il tutto incarnando i principi del gentleman, secondo il modello moderno del cavaliere arturiano, come ricordato dal motto dell’agenzia: “I modi definiscono l’uomo”.

The King’s Man sarà ambientato nel passato e seguirà la nascita dell’agenzia. Quest’ultima verrà infatti fondata per contrastare il piano malvagio di un gruppo di tiranni di dare inizio ad una guerra mondiale. Il trailer, sulle note di War (What is it good for), presenta gli eventi della sinossi, mostrando la misteriosa società segreta di malvagi. Gli affiliati hanno un anello recante un bastone da pastore. Tra gli antagonisti principali spicca sicuramente Rasputin, personaggio storico molto controverso della corte dello Zar Nicola II di Russia.

La sinossi di The King’s Man

Inizialmente previsto per il 2019, il film ha subito alcuni ritardi per svariati motivi. Ad oggi The King’s Man è atteso nelle sale per il 18 settembre 2020. Questa la sinossi ufficiale: “Mentre una raccolta dei peggiori tiranni e menti criminali della storia si riuniscono per organizzare una guerra per annientare milioni di persone, un uomo dovrà lottare contro il tempo per riuscire a fermarli. Scoprite l’origine della prima agenzia di intelligence indipendente”.

Il primo trailer e il relativo teaser poster sono stati pubblicati il 15 luglio 2019. Il film uscirà nelle sale statunitensi il 18 settembre 2020. Il giugno 2018, Matthew Vaughn annunciò che un film prequel intitolato Kingsman: The Great Game era in fase di sviluppo, aggiungendo che le vicende sarebbero state ambientate nel primo 900 e che avrebbe mostrato la nascita dell’agenzia di spionaggio.

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button