Cinema e Serie TV

The Cuphead Show: primo teaser ufficiale

Lo show è basato sul videogioco dove i protagonisti sono due gemelli

Netflix ha pubblicato il primo teaser di The Cuphead Show, basato sul videogioco Cuphead.

https://twitter.com/NXOnNetflix/status/1276500461491757057

Creato dai fratelli Chad e Jared Moldenhauer e distribuito nel 2017 da Studio MDHR, il videogame originale è stato molto apprezzato dalla critica e ha venduto oltre quattro milioni di copie nel mondo, portando a casa svariati premi. Il look di The Cuphead  Show è ispirato ai classici cartoni animati prodotti dai Fleischer Studios negli anni ’30.

Cuphead è un videogioco del 2017, nato dai due fratelli Jared e Chad Moldenhauer. I protagonisti sono due gemelli: Cuphead, appunto, e Mugman, esseri antropomorfi con le teste a forma di tazza. I due si trovano in difficoltà dopo aver perso una partita a dadi contro il Diavolo che reclama le loro anime. Per salvarsi dalla dannazione dovranno sobbarcarsi il compito di andare a riscuotere i contratti di tante altre figure sparse per la curiosa Isola Calamaio. Il gioco si presenta con una struttura piuttosto semplice, con sezioni di vero e proprio run ‘n’ gun e tanti scontri con boss. Il livello di sfida è alto a dispetto del concept di base e i giocatori dovranno impegnarsi per portare a casa l’ambita vittoria.

I doppiatori sono Tru Valentino e Frank Todaro

C.J. Kettler, produttrice, sempre per Netflix, di Carmen Sandiego, lavorerà alla serie in veste di produttore esecutivo insieme ai fratelli Moldenhauer e a Dave Wasson, sceneggiatore e regista dei recenti corti di Topolino. Il primo teaser mostra anche il talento vocale dietro i due personaggi principali: Tru Valentino nei panni di Cuphead e Frank Todaro nei panni di Mugman, due fratelli che navigano nello strano e meraviglioso mondo di Inkwell Isles. Ma chiaramente l’enfasi del primo look è stata quella di mostrare il lavoro di design davvero strabiliante e l’animazione lussureggiante, di vecchia scuola.

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button