GiochiGiochi da tavolo

The Crew: un collaborativo che lascia senza parole (perché non si può parlare)

The Crew è un gioco di prese cooperativo a tema spazio, e come nello spazio non si può parlare con gli altri giocatori...

The Crew è un gioco da tavolo molto interessante, pubblicato nel 2019 dalla Kosmos Games e portato in Italia da Giochi Uniti. Questo gioco è ideato da Thomas Sing, va da 3 a 5 giocatori (con una variante per 2 giocatori), e dura circa 20 minuti a missione.

L’ambientazione del gioco è lo spazio: i giocatori sono una serie di astronauti coinvolti in missioni semper più difficili, con l’obiettivo finale di scoprire il leggendario Pianeta Nove.

The Crew ha vinto diversi premi. Tra questi il Kennerspiel des Jahres 2020, ma anche l’As d’or 2021, il Juego del Año 2020 e altri premi internzaionali.

The Crew

Come si gioca a The Crew? Le prese

The Crew è un gioco di presa cooperativo. Per certi aspetti assomiglia alla classica briscola, a parte appunto il fatto che i partecipanti devono lavorare insieme. Ogni giocatore partirà con una parte delle 40 Carte Presa, mescolate in un mazzo unico e divise casualmente.

Le carte hanno 4 colori diversi, ed ogni colore è numerato da 1 a 9. Se il primo giocatore gioca una carta di un colore, gli altri sono obbligati a rispondere con lo stesso a meno che non abbiano carte adatte. A fine giro, prende tutte le carte chi ha giocato la carta dello stesso colore della prima e col numero più alto.

Ci sono inoltre 4 Carte Razzo, senza tonalità e numerate da 1 a 4. Queste possono essere giocate solo se non si hanno in mano carte del colore richiesto, e prendono sempre rispetto alle carte di altri colori. Funzionano come delle briscole, pratica!

Se il primo di mano gioca una Carta Razzo, gli altri sono costretti a rispondere con un’altra Carta Razzo se ne hanno in mano. Se più Carte Razzo vengono giocate insieme, prende tutto chi ha giocato la Carta Razzo col valore più alto.

The Crew

Le missioni: l’obiettivo della manche

Fin qui il gioco sembra facile. Ma il tocco di difficoltà aggiuntivo è che esistono 50 diverse missioni da portare a termine. Si parte da quelle più facili, e poi la difficoltà aumenta.

Ad inizio missione si decide il primo giocatore: sarà quello con in mano la Carta Razzo 4, la ‘briscola’ col valore più alto.

A seconda della missione che state svolgendo, dovrete rivelare dal mazzo delle Carte Incarico da 1 a 10. Il primo giocatore sceglierà una tra queste, quello alla sua sinistra un’altra e così via finché le missioni scoperte saranno esaurite.

Per non fallire la manche è necessario che il gruppo risolva tutte le missioni scoperte. Queste missioni possono essere di vario tipo: “Prendi il 4 giallo“, “Prendi il 3 rosa come seconda presa della manche“, “Fate 1 presa con ciascuna Carta Razzo” e così via.

Chiaramente è difficile riuscire a vincere tutte le 50 missioni in un’unica serata. Per questo motico sul retro del regolamento è presente un diario. Qui si possono annotare i giocatori, il numero di tentativi per ogni missione e le richieste da risolvere per quell’evento.

Grazie al diario potrete ‘mettere in pausa’ il gioco e riprenderlo in un secondo momento.

Tutto in silenzio!

Aggiungiamo un ulteriore elemento di difficoltà: non si può dire agli altri giocatori quali Carte Presa avete in mano! Non potete mostrarle, ne suggerirle. Insomma dovete stare zitti!

L’unico modo per comunicare le carte è usare il Segnalino Radio. Ogni giocatore ne ha uno per manche, e può usarlo solo prima di un giro di prese, mai durante.

Con questo segnalino può dire ai compagni d’avventura una carta che ha in mano, e dire se quella carta è la più alta che avete in mano di quel colore, la più bassa oppure l’unica.

In base al vostro suggerimento ed alle missioni in giocoi vostri amici dovranno capire se giocare un certo colore oppure no e che numero di un dato colore giocare.

Il tutto in silenzio!

The Crew: missione riuscita!

The Crew è un gioco davvero emozionante. Il fatto di dover ragionare solo con te stesso, di giocare carte immaginando cosa hanno gli altri in mano, ed a volte dover trovare un modo per mettere la pezza su una giocata sciagurata di un vostro amico lo rende più complesso di quanto sembri. Questo gioco è più cervellotico di quello che una scatolina portatile ed un mazzo di carte potrebbero lasciar pensare. Riuscirete a terminare le missioni e scoprire il Pianeta Nove? Buon divertimento!

Offerta
Giochi Uniti GU670 The Crew, Edizione italiana
  • Il gioco di carte cooperativo vincitore del Kennerspiel Des Jahres 2020 finalmente in italiano
  • Un gioco da 2 a 5 giocatori per il divertimento di tutta la famiglia
  • 50 missioni che vi lasceranno col fiato sospeso
  • Riuscirete a essere l'equipaggio in grado di raggiungere il pianeta Nove

Alessio Riccardi

Amante di giochi da tavolo, giocatore di Magic della prima ora, divoratore compulsivo di mostre. Se c'è un gioco da tavolo nelle sue vicinanze, probabilmente vi inviterà a fare una partita insieme!

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button