Cinema e Serie TV

Thanos avrebbe distrutto lo scudo di Capitan America

Un concept art di Avengers: Endgame mostra quando Thanos polverizza lo scudo di Captain America. Ryan Meinerding ha pubblicato una versione alternativa della scena. Nelle nuove immagini Thanos spazza letteralmente via l’arma del Vendicatore, lasciando Captain America con dei frammenti tra le mani. Stephen McFeely, co-sceneggiatore di Avengers: Endgame, ha rilasciato alcune dichiarazioni riguardo il famoso episodio. “Potete anche vedere che, mentre il vibranio è la sostanza più forte sulla Terra, qualunque sia la lama di Thanos, è fatta di qualcosa di più forte”. Per poi aggiungere: “A questo proposito, ha assolutamente ragione perché il potente scudo che Steve Rogers viene distrutto abbastanza rapidamente in un combattimento uno contro uno, prima che arrivi l’aiuto”.

https://www.instagram.com/p/B94qBcWJ1Yn/

Joe Russo parla del vibranio

Anche Joe Russo, uno dei registi dello show, in precedenza a Comicbook.com ha parlato dei grandi dubbi sul fatto che il Vibranio fosse il “metallo più forte” nel MCU. “Chiaramente Thanos è un personaggio millenario che ha combattuto tutti nell’universo ed è il più grande: è il Gengis Khan dell’universo, quindi ovviamente possiede anche l’arma più grande dell’universo”. Ha inoltre aggiunto: “Conosce Eitri, è stato da lui per farsi creare il guanto. Ha fatto creare anche la sua lama? Potenzialmente si. Ma è interessante che possa distruggere lo scudo”.

Ricordiamo che Thanos, il cui nome di nascita è Dione, è un personaggio immaginario dei fumetti creato da Jim Starlin (testi e disegni) e pubblicato dalla Marvel Comics. Ha esordito sulla serie The Invincible Iron Man (vol. 1) n. 55. Il nome del personaggio deriva da Tanato (o Thánatos), la personificazione della Morte nella mitologia greca. È il più potente della specie degli Eterni. Thanos dispone di abilità fisiche e intelligenza sovrumane ed è immune a qualunque tipo di malattia; il suo invecchiamento si è bloccato al raggiungimento dell’età adulta e possiede processi di guarigione accelerati.

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button