Cinema e Serie TV

Terminator: Destino oscuro ha fallito perché la gente è stanca della saga?

L'attrice Mackenzie Davis illustra il suo pensiero sul flop del sesto capitolo della saga

Terminator: Destino oscuro era atteso come uno dei più grandi sequel del franchise, anche perché ha visto il primo ritorno di Linda Hunt da Terminator 2: Il giorno del giudizio del 1992, riunendola a Arnold Schwarzenegger. Il film era diretto dal regista di Deadpool Tim Miller con il produttore del franchise James Cameron. Sfortunatamente, lo show non ha soddisfatto le aspettative finanziarie. La nuova arrivata della serie Mackenzie Davis ha recentemente sottolineato che, essendo questo il sesto capitolo del franchise, ha trovato un pubblico probabilmente stanco.

Le parole di Mackenzie Davis

Queste le parole di Mackenzie Davis: “Ho adorato far parte di quel film. E’ stata molto dura e anche impegnativo da girare e la gente era fantastica”. Per poi aggiungere: “Tim è stato un regista incredibile, era sempre concentrato nel dare il meglio che poteva per fare il film migliore possibile”. E ancora: “Per quanto riguarda il box-office, è Terminator 6, nessuno ha visto gli ultimi tre, lo capisco, è ok, ma non credo significhi che abbiamo fatto un brutto film, capisco invece che l’appetito del pubblico si sia esaurito”. L’analisi dell’attrice continua: “Quanto di tutto ciò si possa attribuire al fatto che ci fossero tre donne protagoniste non lo so, non mi sono mai espressa in merito a simili argomenti perché non riesco a controllarli”. Per poi concludere: “Sono una donna e mi è davvero piaciuta quella parte e ne sono orgogliosa quindi non potrei dire ‘Nessuno l’ha visto perché è sessista’. Mi sembra una risposta fin troppo facile rispetto a ‘Ok, sei film sono troppi, ora lo sappiamo’”.

Terminator – Destino oscuro (Terminator: Dark Fate) è un film del 2019 diretto da Tim Miller. È la sesta pellicola della saga di Terminator e sequel diretto di Terminator 2 – Il giorno del giudizio, ignorando i capitoli successivi.[1] Il film vede il ritorno come protagonisti di Linda Hamilton e Arnold Schwarzenegger, affiancati da Mackenzie Davis, Natalia Reyes, Gabriel Luna e Diego Boneta.

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button