Cinema e Serie TVFeatured

Taika Waititi su Netflix con due serie su “La fabbrica di cioccolato”

Taika Waititi lavorerà con Netflix su due serie tratte da La fabbrica di cioccolato di Roald Dahl. Il regista di Thor: Ragnarok, Jojo Rabbit (vincitore dell’Oscar 2020 per la miglior sceneggiatura non originale) e il film di prossima uscita Thor: Love and Thunder dirigerà due nuove serie animate basate sul mondo de La fabbrica di cioccolato.

Le dichiarazioni di Netflix

taika waititi

Taika Waititi dirigerà due serie animate Netflix su La fabbrica di cioccolato. La prima sarà direttamente ispirata al classico La fabbrica di cioccolato, libro del 1964 trasposto sul grande schermo con due film: Willy Wonka e la fabbrica di cioccolato (1971, con Gene Wilder nella parte di Willy Wonka) e La fabbrica di cioccolato (2005, di Tim Burton, con Johnny Depp).

La prima serie seguirà le vicende di Charlie Bucket e di Nonno Joe come sono raccontate nel libro e nei lungometraggi. La seconda sarà incentrata sugli Umpa Lumpa, tribù della giungla convertita in efficienti operai dallo stravagante Willy Wonka. “Gli show manterranno la quintessenza dello spirito e dei toni della storia originale, costruendo il mondo esterno e i personaggi molto oltre le pagine del libro di Dahl per la primissima volta” è la dichiarazione ufficiale di Netflix.

Melissa Cobb, Vice Presidente dell’Original Animation di Netflix, ha speso qualche parola su Waititi. “Trovare il giusto partner creativo per portare in vita Willy Wonka, Charlie e gli Umpa Lumpa era un incarico scoraggiante… Finché Taika non è entrato nella stanza. Col senno di poi, era davvero ovvio. Se Dahl avesse creato un personaggio regista per adattare i suoi lavori, sono abbastanza sicura che avrebbe creato Taika.

Le due serie fanno parte di un progetto di collaborazione estesa fra Netflix e The Roald Dahl Story Company. Forse in futuro vedremo una nuova versione del GGG, de Le Streghe o James e la pesca gigante (libri che sono stati tutti adattati per il grande schermo). Sapete che originariamente Dahl aveva concepito Charlie come un ragazzo di colore? Chissà se le serie Netflix ne terranno conto.

Willy Wonka e la fabbrica di cioccolato
  • The disk has Italian audio and subtitles.
  • Wilder/Cole (Actor)
  • Audience Rating: PG (Presenza dei genitori consigliata )

Francesco Briola

Videogiocatore di vecchia data, estimatore di serie d'animazione e film, divoratore di documentari. Parafrasando Sin City, "ha avuto la sfortuna di nascere nel secolo sbagliato": per lui le automobili sono carrozze senza cavalli e sostiene che una spada sia mille volte più affascinante di una qualunque arma da fuoco. Schivo e riservato, è ancora a disagio nel rileggere queste tre righe.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button