Intrattenimento

Taika Waititi parla della ship tra Valchiria e Captain Marvel

Una relazione tra le due eroine? Parla il regista

Durante una recente intervista promozionale per Thor: Love & Thunder, lo sceneggiatore e regista Taika Waititi non ha escluso la possibilità di vedere una storia d’amore fra Captain Marvel e Valchiria. Durante la presentazione del futuro dei Marvel Studios nella Hall H del Comic-Con di San Diego, la star di Thor: Ragnork Tessa Thompson ha dato anticipazioni interessanti. Dopo aver ricordato che Valchiria sarebbe stata il primo eroe apertamente LGTBQ del MCU, tantissimi fan hanno immaginato un’ipotetica relazione tra Valchiria e Captain Marvel. Taika Waititi ha allora affrontato la questione durante un’intervista con Wired. Il regista e sceneggiatore ha ammesso di conoscere il desiderio dei fan ma non è convinto della proposta.

Captain Marvel e Valchiria insieme? Taika Waititi non è convinto 

Secondo il regista infatti la Marvel Cinematic Universe non dovrebbe sempre accontentare il pubblico. Queste alcune dichiarazioni. “Il fatto è che penso che sia pericoloso per le persone dire troppo su ciò che vogliono vedere nei film Marvel, perché poi quei tenderanno ad andare in una direzione completamente opposta. Importante ascoltare i fan ma anche sorprenderli. Come cineasta, vuoi ascoltare i fan fino ad un certo punto. Il bello è sorprendere le persone”.

Thor: Love & Thunder arriverà il 5 novembre 2021. Ricordiamo infine che Natalie Portman non sa se Thor: Love and Thunder includerà una trama sul cancro al seno per il suo personaggio Jane Foster, ma è decisamente incuriosita dalla possibilità. Eventualità difficile ma che la incuriosisce: “È molto raro che questo tipo di grandi film di intrattenimento guardino a problemi più seri della vita reale”. Ci sono state comunque voci sull’eventualità. “Non ne so davvero nulla. Non ho visto niente, ma ho sentito le vostre stesse voci, ed è emozionante pensarci”.

La storia del cancro segue la storia del fumetto The Mighty Thor scritta da Jason Aaron. In quei libri, Jane Foster ottiene il potere di Thor e del martello Mjolnir mentre affronta questa battaglia. Quando diventa la supereroina, la battaglia mortale di Jane contro il cancro non è più un problema, tuttavia il potere di Thor elimina anche gli effetti del trattamento chemioterapico dal suo corpo.

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button